Il 1414 Demon Air di Frauscher vince il Best of Boats Award 2019

L'elegante daycruiser dalle alte prestazioni è stato premiato per la sua versatilità negli sport acquatici, la sua adattabilità alle esigenze dei diversi equipaggi e perché divertente da guidare in ogni condizione

22 novembre 2019 | di Manuela Sciandra
Frauscher 1414 Demon Air
Frauscher 1414 Demon Air

Il 1414 Demon Air, l’accattivante motor yacht del prestigioso cantiere austriaco Frauscher, ha vinto il Best of Boats Award 2019 nella categoria “Best for Fun“, ovvero come “miglior barca dell’anno destinata al divertimento”.

Presentato in anteprima mondiale all’ultimo salone di Cannes e distribuito in Italia dal Cantiere Nautico Feltrinelli, questo elegante daycruiser dalle alte prestazioni è stato premiato per la sua versatilità negli sport acquatici, la sua adattabilità alle esigenze dei diversi equipaggi e, naturalmente, perché divertente da guidare in ogni condizione.

Lungo 13,91 metri e largo 3,90 metri, il 1414 Demon Air presenta un design affascinante, firmato dallo Studio Kiska, e ottime performance garantite da una coppia di motori da 440 cavalli ciascuno (o 520 cv per chi vuole osare di più).

Tra le caratteristiche principali ci sono poi il T-top in carbonio (con un peso di soli 150 chili), che alloggia anche gli altoparlanti e un sistema di illuminazione a Led dimmerabile, e il tavolo elettrificato estraibile nell’area relax a prua, in grado di sparire del tutto nel pavimento del pozzetto per enfatizzare il senso di libertà, proprio in omaggio al nome “Air”.

L’imbarcazione viene prodotta negli stabilimenti austriaci di Ohlsdorf, dove viene offerto un altissimo livello di personalizzazione: dal colore dello scafo e dei rivestimenti alla scelta dei motori, dai materiali utilizzati all’impianto audio, fino all’elettronica di bordo.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Berlino, nella giornata di apertura di Boat & Fun Berlin, il salone nautico noto per la sua vasta gamma di nuovi modelli di barche a motore. Quest’anno il 1414 Demon Air si è confrontato con avversari particolarmente agguerriti, ai quali va il merito (insieme a Frauscher) di aver migliorato l’intera immagine del comparto nautico.

La giuria internazionale che ha scelto i modelli, composta dai giornalisti delle più importanti testate europee del settore, ha provato le barche in acqua ed è evidentemente rimasta affascinata dall’imbarcazione austriaca, esempio di eccellenza e connubio perfetto tra l’eleganza di uno yacht di classe e una guida sportiva, emozionante e divertente. Nel 2016 era stato sempre un modello di Frauscher, il 1414 Demon chiuso, ad aggiudicarsi lo stesso titolo.

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione