Perini Navi annuncia la vendita del secondo 42 metri della linea E-volution

L'imbarcazione è la prima unità della serie in versione GTS e sarà consegnata nella primavera del 2021

23 novembre 2018 | di Manuela Sciandra
Perini Navi 42 m E-volution GTS (1)
42 m E-volution GTS

Il prestigioso cantiere navale Perini Navi, leader mondiale nella progettazione e costruzione di superyacht a vela e a motore, ha annunciato la vendita della seconda unità a vela di 42 metri della serie E-volution. Prima unità della linea in versione GTS, questa imbarcazione è stata realizzata sulla piattaforma del primo 42 metri E-volution seguendo il concept e lo stile tipici di Perini Navi, con una combinazione di alluminio alleggerito e carbonio che le permetterà di raggiungere performance superiori.

L’architettura navale, sviluppata dalla rinomata azienda di yacht design Reichel/Pugh, presenta modifiche in alcuni suoi aspetti: l’albero è stato aumentato fino ad “altezza Panamax” (62,5 metri), la deriva è stata allungata fino a un’immersione massima di 7,40 metri e il piano velico prevede una randa square top, un boma allungato e un bompresso di 4 metri per massimizzare la superficie velica. Inoltre, sono stati effettuati degli interventi per ridurre sensibilmente il dislocamento e aumentare quindi le prestazioni, tra i quali la tuga, diversi item di allestimento in carbonio, un’ottimizzazione dell’impianto propulsivo e aspetti strutturali.

Per quanto riguarda il design esterno, il nuovo progetto unisce le caratteristiche della serie 42 metri E-volution, come le linee pulite, gli ampi spazi e la grande piattaforma di poppa, alle richieste dell’armatore, tra le quali linee della tuga più filanti. L’interior design, invece, sarà curato dallo studio di architettura GCA di Barcellona in collaborazione con Perini Navi.

“Siamo molto soddisfatti -ha dichiarato Lamberto Tacoli, presidente e amministratore delegato di Perini Navi- di questa ulteriore vendita che chiude un anno importante per il nostro cantiere. Il 42 m E-volution GTS -ha spiegato- è un progetto nel quale crediamo molto. È la sintesi perfetta tra comfort e performance e siamo felici che questa linea stia riscontrando successo in questa importante fascia di mercato”.

Il nuovo S/Y è stato venduto ad un esperto armatore europeo e sarà consegnato nella primavera del 2021 ma i piani di produzione del cantiere non si fermano qui. È prevista, infatti, la realizzazione di ben 7 imbarcazioni, quattro a vela (42 m E-volution, 42 m E-volution GTS, 47 m E-volution, 60 m) e tre a motore (25 m “Eco-tender”, 53 m Voyager, 56 m Voyager).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Perini Navi: il Perseus 3 prende il mare

  • 7 aprile 2015

Ideato da Perini Navi in collaborazione con Ron Holland, la progettazione e lo sviluppo di Perseus 3 è stata notevolmente ottimizzata nelle prestazioni e rappresenta un passo in avanti decisivo

Mercato nautica

Un albero di 75 metri per l'ultimo Perini

  • 4 agosto 2014

L’imponente albero in carbonio di 75.8 metri è tra i tre alberi più grandi mai realizzati al mondo, il set di vele ha una dimensione complessiva di oltre 10.000 m 2 e la A2, una delle vele asimmetriche, con i suoi 2.602 m 2 è la più grande vela del mondo

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione