SD96 e 64Steel Attila di Sanlorenzo debuttano ai Saloni nautici di Cannes, Genova e Monaco

Le due imbarcazioni sono espressione della capacità unica del cantiere di aprirsi all'innovazione senza dimenticare il proprio brand heritage

9 luglio 2019 | di Manuela Sciandra
Sanlorenzo SD96

Sanlorenzo, leader nella produzione di yacht e superyacht a livello internazionale, presenterà in anteprima mondiale ai prossimi saloni nautici di Cannes, Genova e Monaco i suoi ultimi capolavori: lo yacht con scafo semi-dislocante SD96 e l’ammiraglia in acciaio 64Steel Attila, espressione della capacità unica del cantiere di aprirsi all’innovazione senza dimenticare il proprio brand heritage.

Il modello SD96, il cui concept è stato svelato alla Triennale di Milano, debutterà per primo in occasione del Cannes Yachting Festival (dal 10 al 15 settembre), per poi essere protagonista anche della 59° edizione del Salone Nautico di Genova (dal 19 al 24 settembre). Al Monaco Yacht Show (dal 25 al 28 settembre), evento internazionale rivolto alle imbarcazioni di lunghezza superiore ai 30 metri, farà invece il suo debutto ufficiale il modello 64Steel.

Inoltre, durante le tre manifestazioni, Sanlorenzo esporrà anche altri recenti modelli della sua flotta. Al Cannes Yachting Festival saranno presenti i modelli SL102A, SX76, SX88, SL78, SL86, SL118, SD112 e SD126, al Salone Nautico di Genova si potranno ammirare i modelli SX76, SX88, SL78, SL86, SL102A, SL118 e SD126, mentre al Monaco Yacht Show sarà in esposizione il superyacht di 52 metri, 52Steel.

SD96

Frutto di una continua ricerca e attenzione nei confronti delle esigenze di vivibilità a bordo, attraverso l’introduzione del concetto di trasformabilità degli spazi, questa nuova imbarcazione di 28,88 m appartiene alla storica linea di yacht semidislocanti SD di Sanlorenzo, modelli in materiale composito dai 28 a 38 metri che si ispirano alle linee eleganti dei transatlantici degli anni ’30 e che consentono grandi autonomie.

Pensato per coloro che amano il mare e scelgono di viverlo senza limiti di tempo, SD96 offre spazi ed opportunità superiori rispetto ad imbarcazioni di pari dimensioni ma tipologicamente differenti e mostra ancora una volta la capacità del cantiere di rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione attraverso un lusso raffinato che si svela nella scelta dei materiali e nella cura dei dettagli.

Il design esterno di questo splendido yacht è firmato dallo studio Zuccon International Project (come tutti i modelli della linea), mentre il design degli interni è stato affidato all’architetto e designer spagnola Patricia Urquiola, che ha lavorato al progetto basandosi sul concetto di trasformabilità, ovvero creando degli spazi in grado di evolversi ed adattarsi continuamente alle esigenze di chi li vive. Uno spazio accogliente ma con un’impronta sofisticata in cui emerge l’unione tra lo stile minimalista e il mix di materiali selezionatissimi che richiamano il mare.

Il nuovo Sanlorenzo 64steel Attila

Il nuovo Sanlorenzo 64steel Attila

64Steel Attila

Con i suoi 64 metri di lunghezza e cinque ponti, 64Steel Attila è il più grande yacht finora realizzato da Sanlorenzo. Questa meravigliosa imbarcazione, ammiraglia della linea di superyacht “Steel” del cantiere, rappresenta un progetto assolutamente innovativo grazie ad un layout e a strutture comunemente presenti su yacht di maggiori dimensioni, che hanno portato il cantiere ad adottare soluzioni inedite per rendere massima la vivibilità a bordo.

Tra queste strutture spiccano il Main Deck a poppa e il Beach Club sul Lower Deck, le aree più caratterizzanti del progetto. Un elemento forte di design è la doppia scalinata, che collega l’area piscina e zona pranzo al Beach Club. Quest’ultimo, con lo specchio di poppa e le piattaforme laterali aperte copre un’area di ben 78 m², che comprende sauna, hammam, sala massaggi e palestra “au fil de l’eau”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione