Settimana Internazionale di Vela d'Altura

21 marzo 2010 | di Redazione Liguria Nautica

Seawonder 007Grande successo per la Settimana Internazionale di Vela d’Altura, regata valida come selezione per il Campionato Assoluto Altura 2010. La manifestazione si è svolta come sempre sotto l’egida organizzatrice del Circolo Nautico Al Mare di Alassio (con la collaborazione della Marina alassina e il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Alassio), e ha visto la partecipazione, dal 19 al 21 marzo, di 49 imbarcazioni, suddivise in vari gruppi a seconda della lunghezza al galleggiamento. Due i sistemi di rating utilizzato, Orc e Irc. La competizione si è articolata nelle giornate di venerdì, sabato e domenica: Eolo si è dimostrato avaro. Venerdì 10 nodi da est hanno consentito al Comitato di Regata, presieduto da Cristina Tarello lo svolgimento di due prove, ma il giorno dopo è solo con innumerevoli sforzi che si riesce a portare a termine una sola manche (peraltro ridotta) con una brezzolina a 6 nodi di intensità. Al rientro a terra, il tradizionale Pasta Party ha rappresentato l’occasione per promuovere il nuovo gemellaggio del CNAM Alassio con il neonato Yachting Club Torino. Di fatto il CNAM Alassio e il Porto Luca Ferrari diverranno il naturale sbocco sul mare delle attività veliche promosse dell’associazione nata all’ombra della Mole Antonelliana, sulle sponde del Po: prima fra tutte la regata dei Dragoni che si svolgerà a fine estate nelle acque della baia di Alassio. A sancire l’istituzionalità dell’evento le belle parole di benvenuto del Presidente del CNAM Rinaldo Agostini e quelle del Presidente dello YC Torino, Gianfranco Putaturo, che hanno tenuto a precisare il carattere del nuovo sodalizio: organizzare e partecipare a eventi, manifestazioni e attività diverse per promuovere e divulgare l’attività nautica a tutti i livelli, con particolare attenzione rivolta alla vela svolta da persone con disabilità. Anche domenica Eolo se l’è presa comoda: è stato necessario aspettare fino alle 13.30, quando una timida brezza da nord-est ha accompagnato i concorrenti nella quarta e ultima prova della Settimana.

Queste le classifiche definitive dopo 4 prove e uno scarto. Non c’è trippa per gatti: Vittorio Urbinati, sul suo Mc 42 “Seawonder”, timonato da Beppe Zaoli, ad Alassio è imbattibile.

 

Gruppo Orc/1: 1) Seawonder 007 (Vittorio Urbinati); 2) GLS Stella (Stefano Fava); 3) Giumat (Flavio Enrico Trusendi).

Gruppo Orc/2: 1) Aurora (Luca Bonomo/Roberto Bruno); 2) Lunatica II (Domenico Vercellotti); 3) Forrest Gump II (Roberto Tamburelli).

Gruppo Orc/3: 1) Brancaleone (Ciro Casanova); 2) Low Noise (Giuseppe Giuffrè); 3) Kryos (Giancarlo Campera).

Gruppo Orc/4 (Minialtura): 1) Aia de Mà (Luca Olivari); 2) Celestina III (Francesco Campodonico).

Gruppo Irc/1: 1) Seawonder 007 (Vittorio Urbinati); 2) GLS Stella (Stefano Fava); 3) Nikita (Andreas Faerber).

Gruppo Irc/2: 1) Aurora (Luca Bonomo/Roberto Bruno); 2) Forrest Gump II (Roberto Tamburelli); 3) Clean Energy (Alberto Cogni).

Gruppo Irc/3: 1) Kryos (Giancarlo Campera); 2) Just a Joke (Marcello Maresca); 3) Alex (Giorgio Saettone)

 

 

Eugenio Ruocco

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Un 2014 di eventi con il C.N.A.M. Alassio

  • 28 novembre 2013

Sarà una stagione ricca il 2014 del C.N.A.M. Alassio, che ha messo a punto una programmazione per tutti i gusti: dalla vela alla pesca, passando dal nuoto e la subacquea

Eventi e fiere

Volvo Champions Cup, Pietro Sibello “campione tra i campioni”!

  • 29 ottobre 2012

Si è conclusa domenica la Volvo Champions Cup, manifestazione che ha visto sfidarsi nelle acque di Alassio i campioni nazionali delle classi riconosciute dalla FIV. Ha vinto il padrone di casa Pietro Sibello, che si è lasciato alle spalle l’asso del 470 Gabrio Zandonà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione