A Genova varato in anticipo lo yacht semi-open Otam 85 Gts: debutterà a Cannes

Interior design e layout, stile e layout degli esterni concepiti su misura dal designer francese Joseph Dirand. La velocità massima contrattuale di 45 nodi e la velocità di crociera di 35 nodi sono state ampiamente oltrepassate: il cantiere supera di nuovo le aspettative del cliente

11 giugno 2019 | di Giuseppe Orrù
Il varo dell'Otam 85 Gts
Il varo dell'Otam 85 Gts

Otam ha varato a Genova, in anticipo rispetto ai tempi previsti, l’Otam 85 Gts, uno yacht interamente personalizzato, che ha anche raggiunto una velocità superiore a quella contrattuale. La nuova imbarcazione, che misura 25,85 metri fuori tutto, farà il suo debutto ufficiale davanti al grande pubblico al prossimo Cannes Yachting Festival, che si terrà dal 10 al 15 settembre.

“L’85 GTS è la naturale evoluzione della filosofia ‘one off’ di Otam -ha sottolineato Gianfranco Zanoni, Ceo di Otam – che punta ad offrire la massima flessibilità senza limitare in alcun modo gli armatori che cercano soluzioni esclusive che riflettono le loro esigenze personali, quindi alla ricerca di un vero custom”.

“La genesi dell’85 GTS -ha spiegato Matteo Belardinelli, Sales & Communication Manager di Otam – risale al Cannes Yachting Festival del 2017. Stavamo presentando l’Otam 80, che ha attratto grande interesse per le sue performance e per la sua seconda master suite a tutto baglio posizionata a centro barca. Diversi clienti hanno espresso interesse per una versione differente, ‘open o semi-open’, di quello yacht, che è stato dunque il punto di partenza per il nostro lavoro di ricerca e sviluppo”.

Il design e l’ingegnerizzazione di questo fast cruiser one-off motorizzato con una coppia di MTU da 2600 cavalli e trasmissioni Arneson, capace di raggiungere e superare una velocità massima di 45 nodi e una velocità di crociera di 35 nodi, è il risultato dello sforzo collaborativo tra Gianfranco Zanoni, Ceo ma anche direttore di produzione e collaudatore in quanto ingegnere meccanico di Otam e Umberto Tagliavini di Marine Design & Services.

Lo studio parigino “JDA”, Joseph Dirand Architecture, rappresentato da Maxime Foster, ha curato in ogni dettaglio il design e il layout degli interni, seguendo i desideri del cliente finale. Max Riedl della tedesca Cornelsen & Partner è invece il surveyor tecnico in rappresentanza dell’armatore, insieme a Damien Sauvage di Sauvagepowerboats come commissionig supervisor.

Il layout esterno propone ampissimi spazi relax e conviviali, traducendo le esigenze e richieste dello specifico cliente che ha voluto personalizzare e costruire questa unità come Open Day Boat per la sua proprietà estiva. Un 85 semi-open, Gts quindi, capace di navigare in totale sicurezza e in assenza di turbolenze, assicurando il massimo del comfort a bordo, anche alla velocità di punta superiore ai 45 nodi.

La forma dell’hard top semi-open è realizzata in materiali compositi avanzati e modellata seguendo lo stile del cliente. Integra le prese d’aria dei motori, protegge gli spazi serviti da grill per pranzi e cene all’aperto e nasconde perfettamente il meccanismo di apertura del tettino, anch’esso assolutamente custom.

A bordo dell’85 GTS si percepisce subito lo spazioso layout interno con le sue due grandi cabine armatoriali con bagno privato a prua e a centro barca, oltre alla pratica cucina e al salotto/dinette contrapposto serviti da un altro bagno per gli ospiti. L’equipaggio è sistemato a prua con accesso totalmente indipendente dalle aree VIP e Ospiti.

SCHEDA TECNICA

OTAM 85 GTS

Lunghezza fuori tutto: 25,85 mt

Baglio max: 6 mt

Dislocamento a pieno carico: 67 t

Dislocamento a vuoto: 57 t

Serbatoio carburante: 8.000 lt

Serbatoio acqua: 1.000 lt

Serbatoio acque grigie: 350 lt

Serbatoio acque nere: 350 lt

Main Engines: 2 x MTU M96L 2600 Hp@2450 RPM

Gear Boxes: 2 x ZF 3070 Rid 2.5:1

Trasmissioni: 2 x Arneson Drive ASD 15°1L

Velocità di crociera: 38 nodi

Velocità massima: 45 nodi

Autonomia @ velocità crociera: 350 mn

Classificazione RINA CE: categoria A.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Eventi e fiere

Amer Yachts vara un nuovo Amer Cento Quad

  • Foto
  • 30 maggio 2019

In prova l'imbarcazione ha superato i 32 nodi, riuscendo a stupire gli armatori per il grande comfort di bordo e la notevole riduzione dei consumi e delle emissioni

Mercato nautica

Benetti vara Eurus, la quarta unità del modello Delfino 95’

  • 11 gennaio 2019

Il 2019 del cantiere di Viareggio inizia con un motoryacht dislocante da 29 metri della linea Class. Esterni sinuosi e interni di pregio sono firmati dal designer Cassetta. In tutto il 2019 saranno consegnate quattro unità simili

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione