A Sanremo i Cantieri del Mediterraneo tornano a produrre: si inizia con uno scafo dedicato alla città

Il primo manufatto che verrà allestito presso i Cantieri del Mediterraneo di Sanremo è arrivato da Viareggio nei giorni scorsi

11 Giugno 2021 | di Manuela Sciandra

I Cantieri del Mediterraneo, polo cantieristico di Sanremo utilizzato dagli anni ’80 agli anni ’90 per produrre le imbarcazioni del marchio Amer Yachts, tornano in funzione, iniziando con la realizzazione di uno scafo di 46 piedi dedicato proprio alla Città dei Fiori.

Amer Yachts ha deciso quindi di ripuntare sui cantieri che hanno giocato un ruolo fondamentale all’inizio della sua storia e che erano stati lasciati per le difficoltà logistiche dei grandi manufatti e per i problemi legati alle alluvioni, che avevano compromesso la continuità delle attività di piazzale.

Tuttavia nel 2010 è stata effettuata la ristrutturazione dell’immobile, primo passo per il rinnovo e il potenziamento del sito a Capo Verde, che nei prossimi mesi potrà investire nella protezione a mare e in nuovi mezzi di sollevamento in grado di accontentare una sempre più crescente domanda di servizi nautici altamente qualificati.

Il primo manufatto che verrà allestito presso i Cantieri del Mediterraneo è arrivato da Viareggio nei giorni scorsi: un’imbarcazione che riporterà nel Ponente ligure la produzione, creando indotto e occupazione in uno dei settori trainanti dell’export.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. William ha detto:

    E lo stampo dell Austin Parker 46 Newport rielaborato a poppa. Sempre una bella barca.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione