Al via corso per ufficiali di navigazione da diporto

3 aprile 2009 | di Ale Fossati

barcaCon la collaborazione tra Accademia della Marina Mercantile, Istituto Tecnico Nautico San Giorgio ,Università, Ial e Ucina, a Genova nasce l’Associazione Temporanea di Scopo che dà l’avvio al nuovo corso di Istruzione e Formazione Tecnico Superiore per “Tecnico per la conduzione di imbarcazioni da diporto – sezione coperta” che avrà, tra l’altro, lo scopo di preparare i corsisti all’esame per il rilascio del titolo di Ufficiale di navigazione del diporto.

 
Un progetto che parte dalla consapevolezza dell’importanza della nautica da diporto nell’economia del Paese, non solo per la produzione, ma anche per le ricadute occupazionali nel campo di nuove e qualificate figure professionali a supporto del turismo nautico. In tale ambito ha un ruolo chiave la formazione che da tempo è al centro degli obiettivi dei soggetti che hanno firmato il Protocollo. L’Accademia della Marina Mercantile, istituzione formativa promossa e partecipata dalla Provincia di Genova – che ha dimostrato in questi anni un’attenzione particolare al mondo dello shipping, specie in campo formativo -, svolge un ruolo chiave di livello nazionale nella formazione dei futuri Ufficiali e delle figure professionali del cluster marittimo.
Ucina, nell’ambito dei propri compiti istituzionali, ha da tempo intrapreso un percorso finalizzato alla crescita delle Aziende del comparto nautico. Sarà all’interno di tale know-how che Ucina fornirà al nuovo corso docenti esperti del settore per l’insegnamento di discipline specialistiche e professionalizzanti, con conseguente rilascio di attestato e stage formativi presso le aziende associate.

 

 
Il progetto didattico è stato inserito nell’ambito del Polo Formativo Regionale dell’Economia del Mare. Sarà articolato in moduli didattici alternati a periodi di imbarco a bordo di navi da diporto, secondo il modello già consolidato per gli allievi ufficiali di coperta e di macchina del settore trasporti.  Il progetto pilota prevede attività formative in aula e a bordo per un totale di 520 ore, durante le quali verranno acquisiti dagli allievi i corsi obbligatori  previsti dalla normativa internazionale e nazionale,  e un addestramento a bordo per un totale di 480 ore di navigazione.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti

  1. Beppe Grillo ha detto:

    A partire dal 1 giugno 2009 trovi tutte le informazioni sul sito http://www.accademiamarinamercantile.it/

  2. fabrizio corucci ha detto:

    Essendo interessato a questo corso vorrei avere maggiori informazioni riguardanti costi,date,tempi,modalità di iscrizione ed eventuali indirizzi internet a cui fare riferimento.
    grazie.
    Fabrizio Corucci.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione