Alla scoperta del Nemo 44 : sport utility yacht

Scopriamo i primi dettagli del Nemo 44, un megayacht pensato per andare incontro alle esigenze dell'armatore più sofisticato

16 Novembre 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Disegnato da Fulvio De Simoni, Nemo 44 è uno yacht in alluminio creato da MC Yacht & CO International per il cantiere francese Ocea Yacht. Con un’autonomia di oltre 4000 miglia, offre spazi senza eguali e può ospitare, barche a vela e jet-ski.

  • Nuovo concetto di “Sport Utility Yacht”

  • Disegnato da Fulvio De Simoni

  • Con progetto tecnico e disponibilità di costruzione presso il cantiere francese Ocea

  • Commuter per alto mare con autonomia per lunghe traversate

  • Scafo e sovrastruttura in alluminio

  • Chiglia profonda, larghezza relativamente ridotta, prua verticale

  • Autonomia di 4000 miglia

  • Riserva di carburante di 50.000 l

  • Riserva di acqua dolce di 9.000 l

  • Spazi aperti senza eguali in rapporto alle dimensioni

  • Garage per un tender di 7,5 m

  • Spazio sufficiente per un secondo tender, catamarano, barca a vela o per pesca sportiva su un mezzo ponte di 130 metri quadrati

  • 10 ospiti in cinque suite, 8 membri dell’equipaggio in 5 cabine

  • Prezzo competitivo ben al di sotto dei 20 milioni di euro

La collaborazione pluriennale con Ocea Yacht, un cantiere leader in Francia per la costruzione di navi militari e barche da diporto in alluminio, hanno spinto l’imprenditore Aldo Manna a sviluppare ulteriormente la sua MC Yacht Srl, affermata società di brokeraggio e management, e a creare MC Yacht & Co. International, un’azienda specializzata nella costruzione e manutenzione di maxi yacht. Da tempo in contatto uno dei migliori designer del settore, Fulvio De Simoni, Aldo Manna ha visto come una scelta naturale il coinvolgimento di De Simoni e di Ocea Yacht nel progetto, il primo come designer e la seconda come costruttore.

Così è nato Nemo 44 , il nuovo progetto oceanico sport utility yacht

Oggi, il primo modello della classe Nemo, uno yacht in alluminio lungo 44 metri, è pronto per essere costruito. L’idea alla base di Nemo 44 è uno yacht che possa essere sfruttato dal suo proprietario come un “resort galleggiante”, in grado di raggiungere i luoghi più remoti e più belli dei mari e di sostare per il relax, con tutti i comfort a disposizione. Oltre 300 metri quadrati di spazi aperti, un beach club da 25 metri quadrati, una vera e propria piscina, una vasca idromassaggio, scivoli galleggianti e diversi toys: a bordo di Nemo tutto è progettato per offrire al proprietario la possibilità di godersi uno stile di vita lussuoso e rilassato. Gli spazi coperti e interni includono una “loggia” da 30 metri quadrati, bar esterni, una master suite da 75 metri quadrati con bagno per lui e per lei, una palestra e fino a cinque camere doppie con bagno privato.

La struttura in alluminio, sia nello scafo che nella sovrastruttura di Nemo, consente un tonnellaggio lordo inferiore a 500 tonnellate, un reale vantaggio a fronte delle normative di navigazione. Questo aspetto, insieme a una lunghezza relativamente contenuta, offre la libertà di navigare in tutto il mondo e di raggiungere i posti più incontaminati degli oceani, con tutti i comfort che normalmente si troverebbero nelle unità lunghe più di 60 metri.

Oltre a Fulvio De Simoni, che ha interamente curato il design, altri partner importanti sono stati coinvolti nel progetto Nemo, come Fun Air, un’azienda americana leader nel settore dei giochi galleggianti.

Nemo è progettato per essere spinto da due motori relativamente piccoli, per una potenza totale di 2800 cavalli, che consentono di raggiungere 16 nodi in dislocamento veloce, con una velocità di crociera che si aggira sui 12 nodi.

Nemo è un superyacht interamente personalizzato. Ogni singolo dettaglio, dal layout all’intrattenimento a bordo, dalla propulsione agli arredamenti interni ed esterni, può essere scelto dal proprietario, in un processo su misura che ancora una volta raggiunge un livello senza eguali in uno yacht da 44 metri.

Francesco Merenda, direttore generale di MC Yacht &Co. International, afferma: “Siamo orgogliosi di annunciare la nascita di Nemo 44, uno yacht rivoluzionario che definiamo SUY (Sport Utility Yacht), concepito dalla mente di Aldo Manna, disegnato da Fulvio De Simoni e costruito da Ocea Yacht. Nemo offrirà al suo proprietario caratteristiche incredibili in termini di spazi aperti, comfort e autonomia di navigazione, tutto in 44 metri. Il progetto di Fulvio De Simoni è qualcosa di realmente innovativo in questo segmento, con un look esclusivo e molte soluzioni originali. Inoltre, grazie all’integrazione verticale con Ocea Yacht che costruirà Nemo, siamo in grado di offrire al suo futuro proprietario la possibilità di personalizzarlo interamente, sfruttando comunque importanti economie di scala. Siamo pronti a passare alla produzione e a lavorare insieme al cliente per rendere Nemo un sogno galleggiante su misura”.

Nemo 44m è il primo modello della serie Nemo, concepita da Aldo Manna e sviluppata da Fulvio De Simoni per Ocea Yacht. Maggiori dettagli sul progetto Nemo verranno svelati nelle prossime settimane e mesi.

Lunghezza  44 mt

Larghezza  9.15 mt

Dislocamento  360 tonn

Progetto  Fulvio De Simoni

Costruttore  Ocea Yacht

Immersione  1.95 mt

Motori  2×1400 cv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione