Alluvione nello spezzino, le foto dei lettori

Ringraziamo tutti i lettori che hanno mandato le loro foto, accogliendo la nostra richiesta, del disastro del Magra

28 Ottobre 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Ieri abbiamo chiesto ai nostri lettori di inviarci le loro foto del disastro causato dallo straripamento del Magra in provincia della Spezia. Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito con materiale fotografico, con immagini scattate alla propria reflex o dallo smartphone e rinnoviamo l’invito: mandate le vostre foto di imbarcazioni, yacht e gozzi danneggiati dalla calamità. Stiamo raccogliendo testimonianze per capire quanto l’alluvione abbia influito sulla nautica locale, anche se sappiamo, purtroppo, che il bilancio sarà pesantissimo.

 

E.R.

 

Le foto dei nostri lettori riproducibili mediante citazione della fonte con link attivo (ringraziamo Enrico e Angelo):

[nggallery id=46]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. loredana ha detto:

    E’ veramente vergognoso!!! Dal dicembre 2009 ad oggi è stato terribile vedere il menefreghismo dei politici con potere d’intervento. il non fare assolutamente nulla per prevenire questa situazione largamente prevedibile e lo scarica barile delle colpe…!!! Amo queste zone che frequento come turista da ormai vent’anni. Ho subito anch’io le piene del Magra dal 2000 in poi inutile dire con parecchi danni. La mia però è una scelta… ma chi abita e vive in queste zone???!!!
    E’ UNA VERGOGNA IMMENSA! L’ULTIMA PAURA E’ CHE NEPPURE I MORTI DI QUESTI GIORNI PORTERANNO A DEGLI INTERVENTI SERI E UTILI ALLA CAUSA.!

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

A chi frega del Magra? Reportage a un anno dall’alluvione VIDEO

  • 25 Novembre 2012

Siamo ritornati a poco più di un anno di distanza dalla tragica alluvione dello spezzino per capire com’è la situazione della piccola nautica alla foce del Magra. Un disastro: le istituzioni latitano, nonostante la buona volontà degli operatori

Mercato nautica

Marina del Ponte, storica realtà che cade e si rialza

  • 28 Febbraio 2012

Il sig. Domenico Nesci è il titolare di Marina del Ponte, struttura duramente colpita dall'alluvione dell'ottobre scorso. Assieme a lui, cerchiamo di capire le difficoltà legate alla ripresa dell'attività

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione