Armare Ropes: nuovo bobstay per il maxi yacht “Viriella”

E' stato progettato e costruito in collaborazione con Fabio Moncalli della NDT Rigging, il nuovo bobstay destinato al Maxi Dolphin 118' Viriella

12 Settembre 2017 | di Chiara Biffoni
Armare Ropes bobstay Viriella
Maxi Dolphin 118' Viriella

Armare Ropes ha progettato e costruito un nuovo bobstay destinato al Maxi Yacht di 36 m “Viriella”, grazie all’intervento di Fabio Moncalli della NDT Rigging. 

Questo bobstay, dalle dimensioni davvero imponenti, ha una particolare costruzione sdoppiata in modo da poter entrare in due feritoie create nel dritto di prua della barca ed essere bloccato su un unico asse. La parte con il terminale singolo, di diametro maggiore, si innesta e viene invece fissata sul bompresso.

Il Maxi Dolphin 118’ Viriella (2001/2014) è stato disegnato da German Frers e realizzato dal cantiere italiano Maxi Dolphin. La barca fu presentata in occasione della Rolex Cup di Portocervo nel 2001. Questo maxi dalle caratteristiche tecniche impressionanti ha un baglio massimo di ben 8.05 m, un dislocamento di 120 tonnellate, un pescaggio di 5.5 m e una velocità di crociera di 12 Kts.

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Olbia, i cantieri Sno realizzano la "clinica" per maxi yacht

  • 7 Gennaio 2015

Il Tar ha dato parere positivo all'esproprio del terreno dove una volta sorgevano gli impianti della Palmera, lo stesso su cui è prevista la costruzione di una nuova darsena capace di ospitare imbarcazioni sino 90 metri, ma non solo

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione