Avviso ai naviganti: tronchi alla deriva in Liguria e Toscana

Chiunque si trovi a navigare in queste ore faccia quindi grande attenzione ad eventuali oggetti affioranti, uno scontro a velocità con un grosso tronco può essere pericolosissimo

17 ottobre 2014 | di Redazione Liguria Nautica

L’alluvione che ha gonfiato i corsi d’acqua ha portato sulle spiagge, e poi direttamente in mare, una grande quantità di detriti tra i quali ovviamente anche tronchi in alcuni casi di grandi dimensioni.

 

A tal proposito in queste ore ci sono arrivate tante segnalazioni di massiccia presenza di legni nell’immediato sottocosta ligure. Le foto che vi riportiamo sono state scattate a Noli, ma anche in altre località la situazione è la stessa. Il pericolo di legni affioranti non è solo circoscritto nelle immediate vicinanze dei corsi d’acqua ma vale per tutta la Liguria e anche buona parte della Toscana e non solo nel sottocosta.

 

Chiunque si trovi a navigare in queste ore faccia quindi grande attenzione ad eventuali oggetti affioranti, uno scontro a velocità con un grosso tronco può essere pericolosissimo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Claudio ha detto:

    Si vero! Ci sono tronchi e spazzatura di tutti i tipi anche all’interno del porto marina di genova . Ma io mi domando..visti i soldi che si paga oer ormeggiare una barca all’interno del bacino sarebbe cosi grave far girare il barchino che raccoglie la roba che si trova all’interno del marina e all’usvita del porto?

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione