Aziende: ex Baglietto riapre, ma arriva un'offerta per il cantiere?

Il cantiere dovrebbe riaprire a marzo per la manutenzione di uno yacht, ma resta da capire se Monaco Marine è realmente interessata a un'offerta

17 febbraio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

“Riprenderanno entro il mese di marzo le attività ai cantieri navali ex Baglietto con l’arrivo di uno yacht che richiede manutenzione sia interna che esterna”. Lo assicura Federico Galantini, il liquidatore del Gruppo Baglietto. Tutto dipenderà dal meteo che potrebbe frenare le fasi di montaggio della gru, vitale per l’attività. Il commercialista di Sarzana opera in partecipazione con il colosso del refitting Monaco Marine France con il quale ha raggiunto un accordo di appoggio tecnico che non esclude la futura possibilità di acquisizione del cantiere.

“Ci sono già stati vari incontri con clienti proprietari di imbarcazioni che, conoscendo la professionalità degli operai di Varazze, sono pronti ad affidare i natanti per gli interventi, sia costruiti dagli ex Baglietto sia di altri cantieri navali”, aggiunge Galantini.

Da ricordare che, mentre il piazzale operativo da 13 mila metri quadri nei mesi scorsi è stato assegnato dal Comune al commercialista spezzino, che aveva siglato con i sindacati un accordo che prevede investimenti per 3,5 milioni e il graduale riassorbimento dei circa 20 dipendenti, lo specchio acque antistante il cantiere è in licenza alla Marina di Varazze di Paolo Vitelli che aveva mostrato interesse verso l’ex Baglietto.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Baglietto annuncia la vendita del primo MV 19

  • 25 ottobre 2016

Ispirata ai Mas della prima e seconda Guerra Mondiale, la linea MV di Baglietto (13m e 19m) ripercorre, in chiave moderna, una pagina importante della storia nautica del brand in campo militare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione