Aziende: un nuovo 54 metri per Baglietto

Il cantiere Baglietto rilancia la sua attività con un megayacht da 54 metri la cui consegna è prevista nel 2015

28 Febbraio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Si apre con un importante successo il nuovo anno per Baglietto, storico cantiere con nuova sede a La Spezia, fondato nel 1854 che nel 2014 festeggia i 160 anni di attività. L’anno si inaugura infatti con la firma di un contratto per un nuovo 54 metri dislocante in acciaio e alluminio disegnato da Francesco Paszkowski Design e destinato ad un armatore Europeo per consegna nell’estate del 2015.

 

 

Nato dalla piattaforma ben collaudata dei 53 metri Baglietto che porta nomi di imbarcazioni illustri come Blue Scorpion, Gitana e Baraka, il nuovo 54m si presenta fortemente rinnovato nelle linee e nei volumi che ripropongono gli stilemi della nuova produzione Baglietto a firma di Francesco Paszkowski Design: linee esterne morbide e dinamiche si alternano a forme geometriche e squadrate mentre il dritto di prua molto slanciato evoca le imbarcazioni nordiche.

 

L’imbarcazione è dotata di due motori Caterpillar 3512B per una velocità massima di ca.17 nodi ed una velocità di crociera di 13 nodi .

 

 

Il Cantiere Baglietto ha attualmente in fase di costruzione oltre al 54m, due unità di 46m, con scafo dislocante, ed un 58m dislocante giunto alla fase delle prove in vasca; tra le imbarcazioni plananti, invece, sono attualmente in costruzione un 43m e 46m mentre è in fase di progettazione un 38m.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

2 commenti

  1. Raffaello ha detto:

    Ovviamente il riferimento è puramente estetico,io li avrei nascosti e reso quella zona libera a disposizione dell’equipaggio.

  2. Raffaello ha detto:

    Salve mi chiedevo se la posizione dei mezzi di emergenza,(gommoni e moto d’acqua)è quella che si vede in foto,non mi pare un ottima soluzione a mio modo di vedere,il resto è fantastico.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione