Azimut punta sul leasing per rilanciare le vendite

Yachtique: chi comprerà Azimut Yachts e Atlantis, potrà acquistare uno yacht con un contratto di leasing

23 dicembre 2010 | di Redazione Liguria Nautica

azimut-yachtA partire da inizio dicembre e fino alla fine del prossimo febbraio i clienti dei marchi Azimut Yachts e Atlantis, potranno acquistare uno yacht con un contratto di leasing della durata di 4 anni al tasso fisso del 3,95%. L’iniziativa è stata lanciata grazie ad Yachtique, la Divisione del Gruppo a cui fanno capo tutti i servizi strategici pre e post vendita riservati agli armatori.

Oltre al tasso particolarmente conveniente, l’offerta è resa ancora più interessante grazie ad una polizza assicurativa a condizioni estremamente vantaggiose e con coperture straordinarie: garanzia sui motori fino a 5 anni ed estensione della formula “valore a nuovo” per tutta la durata del contratto”.

Il Gruppo Azimut, dopo aver investito significativamente nello sviluppo di nuovi prodotti, ha voluto individuare soluzioni su misura per gli armatori italiani, che potranno così garantirsi il meglio alle migliori condizioni.” ha dichiarato Paolo Vitelli, presidente di Azimut-Benetti.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Il ritorno del leasing nautico, vediamoci chiaro

  • 24 gennaio 2017

Il leasing nautico può essere sostanzialmente richiesto rivolgendosi a tre soggetti: un istituto bancario, una società operante nel leasing, oppure attraverso un broker specializzato

Mercato nautica

Baglietto-Azimut: c'è la trattativa per fare una nuova UCINA?

  • 18 settembre 2014

Sarebbe in corso una trattativa tra Beniamino Gavio, Baglietto, e Paolo Vitelli, gruppo Azimut/Benetti, per la formazione di un nuovo organismo di categoria che guardi anche a importanti partner europei. Un accordo che rischia di collocare Genova in un ruolo definitivamente subalterno nel panorama della grande nautica

Mercato nautica

Vuoi vendere la tua barca all’estero? Le procedure si snelliscono!

  • 1 maggio 2013

Non bisognerà più richiedere il nullaosta dell’Agenzia delle Entrate necessario per la vendita di una barca a un cittadino straniero che voglia legittimamente iscriverla nel registro del proprio Paese. Un passo avanti per sbloccare il mercato dell’usato nautico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione