Azimut va in "Grande"

I cantieri Azimut presentano il nuovo servizio "Azimut Grande"

22 marzo 2010 | di Redazione Liguria Nautica

marina_di_varazzeI padroni di casa a Varazze, i cantieri Azimut proprietari del porto turistico, incrementano un business che viaggia alla faccia della crisi. Infatti è notizia di pochi giorni che la strategia del quadriennio 2010-2013 prevede il varo di quattro nuovi yacht tutti sopra i 30 metri, con una filosofia progettuale al servizio degli armatori.
I cantieri Azimut con il nuovo servizio “Azimut Grande” hanno creato una squadra di designer che raggiungerà i clienti a casa loro, ovunque nel mondo. Questa è la nuova offerta di Azimut Yachts nel segmento oltre i 100 piedi  e ne assegna un nome italiano per l’approccio che Azimut ha sempre adottato nel rapporto con i suoi clienti e che ne ha fatto il cantiere più scelto al mondo dagli armatori di Megayacht.
“Si pronuncia  ‘grande’ – pone l’accento Ugo Garassino, vice direttore generale di Azimut Yachts – si traduce con ‘big’, ‘great’ o ‘huge’,  ma significa molto di più. Per una volta non parliamo dell’ammiraglia di una flotta, ma di una flotta di ammiraglie.  Un portfolio di Megayacht che da qui al 2013 si accrescerà con altri quattro nuovi modelli. Nei prossimi mesi sarà ultimato l’Azimut 120 SL  cui seguiranno il 100ft Rised Pilot House, il 110ft Widebody ed infine il 126ft con due ponti e mezzo. Progetti destinati a lasciare un’impronta duratura nella storia dello yachting. Questo è ‘grande”.
Secondo il top management di Azimut Benetti la cura dei dettagli e l’eccellenza stilistica del Made in Italy ha fatto diventare il cantiere l’atelier del lusso aperto le sue porte agli armatori.
Walter  Mei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione