Barca affonda al largo di Sestri Levante

Lo yacht viaggiava dalla Spezia verso Genova, quando ha incominciato ad imbarcare acqua: a bordo due persone, tratte in salvo dalla Capitaneria

27 dicembre 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Continuano le avarie al largo delle coste liguri: lo scorso 23 dicembre uno yacht di 21 metri è affondato al traverso di punta Manara, al largo di Sestri Levante. A bordo due persone, il comandante della barca e un membro dell’equipaggio, che sono state salvate grazie all’intervento tempestivo della Capitaneria di Porto con la collaborazione dei vigili del fuoco. La barca si stava dirigendo dalla Spezia verso Genova.

 

L’allarme è stato lanciato intorno alle tre e mezza del pomeriggio, quando l’imbarcazione ha iniziato ad imbarcare acqua. I due dipartisti, per mettersi in salvo, si sono rifugiati sul tetto della barca e si sono poi allontanati con il tender: i soccorsi non sono riusciti ad evitare che lo yacht colasse a picco.

 

e.r.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione