Barca in panne al largo di Imperia, interviene la Guardia Costiera

Brutta disavventura nella notte tra il 9 e il 10 agosto per cinque francesi a bordo di un cabinato di 12 metri, in panne a 7 miglia dalle coste imperiesi

13 agosto 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Nella notte tra giovedì e venerdì scorso la Guardia Costiera di Imperia ha tratto in salvo l’equipaggio di una barca a vela francese con il motore in panne a circa 7 miglia al largo del capoluogo.

 

Il “Belfine 2”, un’imbarcazione di 12 metri (con cinque persone a bordo, di cui due bambini), viaggiava in balia delle onde, senza peraltro poter contare su un filo di vento a supporto. Intorno alle ore 2 del mattino la barca transalpina è stata portata all’interno del molo e lì ormeggiata in sicurezza mettendo in salvo le persone a bordo.

 

In caso di emergenza e pericolo per la vita umana in mare e per l’ambiente occorre contattare la Guardia Costiera sul canale VHF 16 o al numero blu gratuito di emergenza in mare 1530.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione