Barca alla deriva a Imperia salvata grazie ad una bimba di 12 anni

La freddezza della giovane di 12 anni ha condotto fino alla barca l'elicottero e la motovedetta dei soccorsi

1 Luglio 2017 | di Gregorio Ferrari

Ieri sera, verso le 11, una barca a vela proveniente dalla Corsica ha lanciato un mayday, mentre si trovava a 13 miglia da Imperia a causa delle condizioni estreme del mare.

A lanciare il mayday ed a gestire le comunicazioni tra i soccorritori e la barca è stata una giovane di 12 anni, che con molta lucidità e sangue freddo ha condotto fino all’imbarcazione una motovedetta della Guardia Costiera partita da Imperia ed un elicottero decollato da Genova. Le manovre di di recupero sono state particolarmente complesse per la scarsa visibilità causata non solo dal vento e dal mare, ma anche dall’orario (poco dopo le 23.00), che ha reso difficile l’individuazione della barca a vela, soprattutto da parte della motovedetta. Anche in questo caso è stato determinante il contatto tra la giovane e gli uomini della Guardia Costiera.

Le comunicazioni sono state gestite dalla ragazza mentre il padre ed il fratello maggiore erano impegnati nel tentativo di non far imbarcare acqua alla barca, mantenendola più stabile possibile. Il mare al momento del recupero era forza 5 ed il vento soffiava a circa 25 nodi.

Dopo il recupero tutti i membri dell’equipaggio sono stati portati in ospedale ad Imperia per alcuni controlli e sono stati dimessi oggi in mattinata. L’imbarcazione invece è attualmente alla deriva in mezzo al mare.

Gregorio Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Bambace Filippo ha detto:

    Complimentissimi alla ragazza ma i complimenti piu vivi li faccio allo skipper dell’imbarcazione. Un vero fenomeno! Magari la prossima volta consultare il meteo non guasterebbe…

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione