Benetti vara il mega yacht “Botti”. Ambienti luminosi e design slanciato per il terzo Mediterraneo 116’

Varato il terzo modello della linea di prodotto Class. Il design filante e slanciato degli esterni trova continuazione negli ambienti confortevoli e luminosi degli interni

15 marzo 2018 | di Giuseppe Orrù
Il m/y Botti, varato da Benetti
Il m/y Botti, varato da Benetti

Benetti ha varato a Viareggio il mega yacht “Botti”. E’ il terzo modello del Mediterraneo 116’, un 35,5 metri con scafo dislocante in vetroresina e sovrastruttura in fibra di carbonio appartenente alla linea di prodotto Class, che sarà consegnato il prossimo 30 aprile.

Il design degli esterni porta ancora una volta la firma dell’architetto Giorgio M. Cassetta, mentre gli interni sono stati studiati e sviluppati dall’Interior Style Department di Benetti, in collaborazione con lo Studio Radyca, chiamato personalmente dall’armatore che ha partecipato in modo attivo alla scelta dei dettagli d’arredo e dei tessuti. Il design filante e slanciato degli esterni è ripreso nel layout degli interni e negli arredi, dove la luce e gli ampi spazi si completano a vicenda creando ambienti luminosi e confortevoli.

Gli ambienti

Tessuti di pregio, dettagli in legno dai colori caldi e luci soffuse sono le principali caratteristiche degli ambienti comuni e degli spazi destinati a ospiti e armatore. L’interno del main deck ospita una comoda zona lounge composta da area pranzo e american bar per godere appieno degli ambienti comuni. La master suite a prua è dominata da due ampie vetrate e arredata con pavimenti in legno per la zona notte e marmi per la zona bagno. Precede la master suite un confortevole studio con divano e tv, che crea un ambiente privato destinato ai momenti di pausa e relax.

La poppa dell’upper deck, la cui pavimentazione è totalmente realizzata in legno, è dominata da una spaziosa zona pranzo esterna con un ampio tavolo rotondo in grado di ospitare fino a 10 persone. L’interno è invece pensato per i momenti di svago e gioco e presenta una sky lounge arredata con un grande divano, tv da 75 pollici e un tavolo da gioco con quattro sedute. Una grande jacuzzi e un prendisole completamente personalizzato sono invece al centro dell’ambiente di prua. Anche la poppa del sun deck è arredata con un prendisole personalizzato, mentre a prua divani e prendisole rendono l’ambiente esterno comodo e confortevole.

Le cabine

Le quattro cabine ospiti si trovano nel lower deck. Le due cabine Vip sono disposte in modo simmetrico con letto matrimoniale, mentre le due cabine ospiti hanno letti gemelli (scorrevoli) e pullman beds. Sempre nel lower deck, ma verso prua, vi sono le tre cabine dell’equipaggio che, assieme a quella del capitano collocata sull’upper deck e adiacente alla plancia di comando, possono ospitare fino a 7 persone.

Le prestazioni

Il mega yacht può raggiungere una velocità massima di 15 nodi grazie a due motori Man V12-1400 da 1.029 kW (1.400 mHP @ 2.100 rpm ciascuno), mentre quella di crociera si attesta intorno ai 14 nodi. L’autonomia a 10 nodi è di 3.200 miglia nautiche e la stabilizzazione in navigazione e all’ancora è affidata alle pinne stabilizzatrici elettriche.

Scheda tecnica

Lunghezza f.t.: 35,5 m

Larghezza max: 7,72 m

Immersione massima: 2,15 m

Scafo e sovrastruttura: vetroresina e fibra di carbonio

Dislocamento a pieno carico: 250 t

Capacità casse combustibile: 33.000 l

Capacità cassa acqua: 4.000 l

Cabine armatore e ospiti: 5 cabine per 12 persone

Cabine equipaggio: 4 cabine per 7 persone

Motori principali: Man V12-1400, da 1029 kW (1400 mHP) @ 2100 rpm ciascuno

Generatori: 2 x 70 400V AC / 50 Hz / 3 fasi / 50Hz

Velocità massima: 15 nodi

Velocità di crociera: 14 nodi

Classifica: RiNa Register C

Costruttore: Benetti Shipyard

Architettura Navale: Pierluigi Ausonio Naval Architecture, Azimut Benetti Spa – Benetti Technical Department

Concept + Designer esterni: Giorgio M. Cassetta

Designer interni: Benetti Style Department e Radyca

 

Giuseppe Orrù

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Ti cade la barca dalla gru? Ecco cosa devi fare per tutelarti

  • 18 maggio 2015

In circostanze all’apparenza comuni e certamente usuali, potrebbe verificarsi l'eventualità di subire un danneggiamento o addirittura la perdita dei propri beni e ricevere cosi, senza magari nessuna colpa o responsabilità, un danno economico

Mercato nautica

A Loano il My Sisa, 44 metri di lusso semi-custom FOTO

  • 21 agosto 2012

Il mega yacht è ormeggiato alla Marina di Loano: l’armatore, un magnate saudita, è in vacanza con la moglie in Mediterraneo. L’imbarcazione, lunga 145 piedi, è stata varata nel 2010 dai cantieri Benetti a Viareggio

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione