Brigitte Bardot a Marina di Loano: ma è il trimarano di Sea Shepherd

Il trimarano a motore Brigitte Bardot, diegnato da Nigel Irens, è stato varato nel 1998. Ha circumnavigato il mondo in 74 giorni con il nome di Cable and Wireless Adventure

22 Novembre 2016 | di Redazione Liguria Nautica
Non capita tutti i giorni di vedere un trimarano a motore simile, soprattutto quando il nome dell’unità in questione non passa certo inosservato.
A Marina di Loano è arrivato un’ospite d’eccezione: si chiama Brigitte Bardot, è un trimarano a motore ad alte prestazioni dal look avveniristico, realizzato per circumnavigare il mondo in tempo record. Il suo nome è un omaggio alla famosa attrice francese, sostenitrice e membro del Consiglio dei Saggi di Sea Shepherd, l’organizzazione internazionale proprietaria dell’imbarcazione, la cui missione è la salvaguardia della delicata biodiversità degli ecosistemi oceanici. Costituita nel 1977, Sea Shepherd Global opera per assicurare la sopravvivenza delle specie marine per le generazioni future e pratica la tattica dell’azione diretta per investigare, documentare e agire quando è necessario impedire le attività illegali in alto mare.
Brigitte Bardot, resterà a Marina di Loano per i prossimi tre mesi, nel corso dei quali saranno organizzate visite guidate all’imbarcazione e incontri divulgativi della sua attività a difesa degli oceani in tutto il mondo, con la partecipazione dell’equipaggio dell’imbarcazione e in collaborazione con la Fondazione Cima, partner di Marina di Loano.
Il trimarano a motore Brigitte Bardot, diegnato da Nigel Irens, è stato varato nel 1998. Ha circumnavigato il mondo in 74 giorni con il nome di Cable and Wireless Adventure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione