Cannes Yachting Festival: la parola agli espositori

In Costa Azzurra abbiamo girato tra le banchine, sentito gli espositori ed ascoltato i loro pareri, per tastare il polso dell'evento di apertura di questa stagione di Saloni. Le aziende italiane, va detto, hanno molto ben figurato, dimostrandosi ancora una volte leader in un po' tutti i settori

13 Settembre 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Sono le aziende in ultima battuta a dover dire come sta andando il mercato e come si muove l’andamento di un salone come il Cannes Yachting Festival.

In Costa Azzurra abbiamo girato tra le banchine, sentito gli espositori ed ascoltato i loro pareri, per tastare il polso dell’evento di apertura di questa stagione di Saloni. Le aziende italiane, va detto, hanno molto ben figurato, dimostrandosi ancora una volte leader in un po’ tutti i settori.

Non solo barche infatti, dove spiccano tantissime eccellenze sia dal mondo della vela che dai motori, ma anche aziende speciaizzate nei servizi, nella tecnologia e negli accessori.

Abbiamo sentito quindi Fabio Planamente dei Cantieri del Pardo, che con il nuovo Grand Soleil 58 sta riscuotendo grande successo, dal mondo delle barche a vela. Dal mondo dei megayachts abbiamo invece ascoltato le impressioni di Barbara Amerio di Amer Yachts (con la grande anteprima Amer 100), e Aldo Manna che a Cannes ha presentato le ultime evoluzioni del progetto OceaNemo con il nuovo 33 mt. Dal mondo della tecnologia Navaltecnosud, con Roberto Spadavecchia che sta ormai esportando in tutto il mondo le sue soluzioni per i cantieri, e dal settore dei servizi le impressioni di Cristina Bianchieri del Gruppo Cozzi Parodi, solida realtà turistico/portuale della Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione