Cantieri Baglietto a Varazze, sfuma l'acquisizione da parte di Azimut

Dopo mesi e mesi di trattative, la Azimut-Benetti ha unilateralmente deciso di interrompere le trattative sindacali necessarie a definire un percorso concordato per il passaggio dei lavoratori dei cantieri Baglietto nella Azimut

8 maggio 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Bad news, cattiva notizia, come direbbero gli americani: «Dopo mesi di trattative e interventi ripetuti delle istituzioni la Azimut-Benetti, presieduta da Paolo Vitelli eletto alle ultime elezioni alla Camera dei Deputati nella lista Scelta Civica (con Mario Monti), ha unilateralmente deciso di interrompere le trattative sindacali necessarie a definire un percorso concordato per il passaggio dei lavoratori dei cantieri Baglietto nella Azimut». Le parole, che arrivano da Pietro Scartezzini, delegato sindacale del cantiere varazzino, sono l’ennesima doccia fredda a cui dovranno far fronte gli operai degli ex-Baglietto.

 

Il 30 aprile scorso, ad Avigliana, c’era stato un incontro tra Rsu, Azimut e Fiom: le parti avevano fissato un nuovo appuntamento il 2 maggio, presso l’Unione Indistriali,  ma il gruppo di Vitelli non si è presentato al tavolo, facendo sapere di non avere più intenzione di portare avanti un percorso condiviso. Vista la gravità della situazione, i sindacati hanno richiesto un intervento di garanzia del presidente della Regione Claudio Burlando e del prefetto Gerardina Basilicata anche per tutelare i 17 lavoratori dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. paolo ha detto:

    Vitelli presiede e guadagna doppio e manco si presenta al tavolo delle trattative.. E hanno la faccia di chiamarsi Lista Civica! Degno rappresentante del vampiro Monti, robin hood al contrario.Massi’ facciamo anche lui senatore a vita

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione