Cantieri Baglietto, sospeso Galantini. Giovanni Celle è il nuovo commissario speciale

Federico Galantini è stato sospeso dall'incarico di gestore e amministratore unico del concordato per la liquidazione dei Cantieri Baglietto per conflitto di interessi. Lo ha deciso il giudice del tribunale della Spezia

23 Agosto 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Federico Galantini è stato sospeso per conflitto di interessi dall’incarico di amministratore unico e gestore del concordato relativo alla liquidazione dei Cantieri Baglietto di Varazze. Il commercialista di Sarzana è stato sostituito, su decisione del giudice del tribunale di La Spezia Nella Mori, con l’avvocato Giovanni Celle, nominato commissario speciale.

 

Ennesimo colpo di scena in una vicenda che, fino ad ora ha rappresentato una vera e propria odissea: la controversia ha come protagonisti Ineco srl, del finanziere francese Jean Jacques Frey (assuntore del concordato), il quale ha nominato Sergio Angelinelli di Arcola nuovo amministratore, e Camuzzi International, società che detiene il 75% di Baglietto (che ha chiesto e ottenuto la revoca di Galantini).

 

È stata convocata per il 25 agosto l’assemblea dei soci: nell’odg la revoca del liquidatore e la nomina dei commercialisti Giovanni Grazzini e Giulio Andreani, mossa sostenuta dalla stessa Camuzzi ma ostacolata da Ineco, che all’inizio di agosto aveva presentato ricorso d’urgenza al tribunale spezzino per impedire l’avvicendamento.

 

e.r.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Speciale Monaco Yacht Show: megayacht in mostra nel Principato. FOTO

  • 26 Settembre 2014

Tra le barche a motore spazio al lusso sfrenato, la più grande è il 91,50 mt Equanimity di Oceanco, appena più lungo degli 85,60 mt di Carewalk, cantiere Derektor. Trai big fa bella mostra di se anche l'italiana Chopi-Chopi del cantiere CRN

Mercato nautica

Acquisizione Baglietto, non si trova l’accordo. Operai in subbuglio

  • 17 Gennaio 2013

Dopo 13 mesi di fumate grigie, si è interrotta la trattativa, tra il gruppo Vitelli e il liquidatore degli ex cantieri Baglietto di Varazze Galantini, sul prezzo di acquisizione dello stabilimento. Azimut ha presentato un piano industriale, e c’è persino una commessa già pronta. Gli operai, da 3 anni in cassa integrazione, sono sempre più preoccupati

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione