La Cina sbarca nel Golfo del Tigullio, assumendo il controllo dei Cantieri Navali Lavagna

La Pro Marine Service si aggiudica i Cantieri Navali Lavagna battendo la concorrenza di Admiral e Laugio: la società italo-cinese sbarca così nel Tigullio

2 dicembre 2010 | di Redazione Liguria Nautica

cantieri_navali_lavagnaLa Cina è sbarcata anche nel Golfo del Tigullio. Lunedì scorso, presso il tribunale di Milano l’azienda italo-cinese Pro Marine Service si è aggiudicata l’asta relativa ai Cantieri Navali Lavagna offrendo ben 13.150.000 euro. Un’offerta difficile da controbattere, dopo che le altre due società contendenti, la Admiral di Gavio e la Laugio, parte del consorzio Tecnomar Liguria di La Spezia, si erano già scontrate facendo lievitare il prezzo a 4,5 milioni su una base d’asta di 1,8 milioni. «Abbiamo fatto di tutto per ottenere i Cantieri di Lavagna e ce l’abbiamo fatta – conferma Enrico Zanella, manager di Pro Marine Service – avremmo anche potuto investire di più, se l’asta l’avesse richiesto». Si vocifera di 20 milioni, sette sotto la soglia del debito accumulato dall’azienda dichiarata fallita lo scorso 29 gennaio, con uno stuolo di oltre 500 creditori. «Siamo pronti a saltare in sella – annuncia Zanella -. Il nostro gruppo lavora con la Nauticstar Marine di Qingdao. Siamo stati fornitori delle Olimpiadi del 2008 e costruiamo grossi yacht in Cina. Nel nostro portafoglio ci sono clienti interessati a prodotti italiani di grande qualità».

e.r.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Cultura

Divertiti a nuotare come una sirena con un corso di mermaiding

  • Foto
  • 17 luglio 2018

Si chiama mermaiding: il nuoto con la coda da sirena ed è una delle ultime tendenze estive. Abbiamo incontrato un’istruttrice-sirena di Rapallo che ci ha raccontato tutto il fascino di questo vero e proprio mix tra sport, eleganza e tanta fantasia

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione