Cape2Rio: Maserati in avvicinamento all'arrivo, sarà record? VIDEO

Maserati e l'equipaggio di Giovanni Soldini sono ormai vicini a Rio de Janeiro, la Cape2Rio potrebbe concludersi con il record

13 gennaio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Il VOR 70 Maserati è in avvicinamento a Rio de Janeiro, linea d’arrivo della Cape2Rio 2014, regata condotta sempre in testa in tempo reale da Giovanni Soldini e i suoi uoi uomini. Maserati potrebbe migliorare il record della regata, che appartiene a Zephyrus IV, un maxi americano di 74 piedi, in 12 giorni, 16 ore e 49 minuti. Per la barca italiana è alla portata anche la vittoria in compensato nella classe IRC 1, dato il vantaggio attuale nei confronti dei diretti avversari, l’Open 60 sudafricano Explora e il 52 piedi australiano Scarlet Runner.

 

In una regata segnata dalla tragedia della morte di Joao Bartolomeu, prosegue quindi la corsa dell’equipaggio di Giovanni Soldini, che ancora una volta si sta dimostrando all’altezza di poter competere con avversari molto più forti di quelli incontrati fino ad ora. Ci piacerebbe vedere Maserati a una Sydney to Hobart, a un Fastnet, e perché no un giorno alla Volvo Ocean Race con i nuovi VOR 65. Ci auguriamo che il nostro desiderio, e quello di molti appassionati, venga presto esaudito. Nell’attesa ci godiamo le immagini di Maserati “a canna morta” in avvicinamento a Rio:

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento

  1. LIBEROTTI ha detto:

    VAI AVANTI

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione