Carburanti, passa la linea verde

Da oggi entra in vigore il limite dell' 1,5% sulla soglia di zolfo dei carburanti per tutte le navi passeggeri nelle acque italiane

28 agosto 2014 | di Redazione Liguria Nautica

La nuova rotta da seguire per tutte le navi passeggeri da oggi si chiama linea verde. E’ entrato in vigore infatti in tutti i porti italiani  il Dlgs n° 112 del 16 giugno 2014 di attuazione Direttiva n° 2012/33/Ue che modifica la Direttiva 1999/32/Ce sul livello di zolfo dei carburanti marittimi. Si tratta di un provvedimento che prevede l’obbligo per tutte le navi passeggeri di usare nelle loro tratte dei combustibili con un contenuto di zolfo che non può superare l’1,5% in navigazione. In considerazione del fatto che dal 1 Gennaio 2020 si prevede di abbassare ulteriormente il limite dello 0,5% si tratta di un piccolo passo avanti sulla strada della compatibilità ambientale.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione