Ciao Giraglia: la super classica fa rotta su Montecarlo

Una piccola beffa per Genova e Sanremo, che vedranno la mitica Giraglia da lontano per l'edizione 2014

20 Marzo 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Ciao Ciao Giraglia. Proprio lei, la buona e vecchia super classica di giugno, la Giraglia Rolex Cup, sembra lasciare l’Italia e la Liguria per fare rotta verso altri lidi. Ci dispiace leggere questa notizia, ma pare proprio che l’edizione 2014 di ligure, e italiano, avrà, a parte i molti equipaggi, soltanto il prologo da Sanremo verso Saint Tropez.

 

L’arrivo della mitica “lunga” è infatti in programma su Montecarlo, niente Genova ne Sanremo. Un paradosso se si pensa che la grande regata è nata, su idea di Beppe Croce, tra le stanze del Duca degli Abruzzi a Genova. I motivi sono più che altro politici, l’apertura della nuova sede dello Yacht Club de Monaco, circolo gemellato con lo Yacht Club Italiano.

 

Sulla validità sportiva di un arrivo a Montecarlo restiamo infatti quanto meno perplessi: chi conosce la zona sa che l’arrivo di una lunga offshore sotto Montecarlo in periodo estivo tra bonacce e forti correnti si trasforma in un terno a lotto. La Giraglia però è e resta un classico imperdibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

4 commenti

  1. Gaspare ha detto:

    Quest’anno non ci vado!

  2. Armando ghiglione ha detto:

    Va bene anche questa !! , ma visto che non siamo dei Paperoni abitanti a Montecarlo lo stesso giorno organizziamo la Giraglia Italiana ,vediamo come va a finire!!!! Ma dobbiamo essere sempre presi in giro ? Basta!!!

  3. Gianni ha detto:

    La nautica in Italia non deve esistere più, parlarne serve solo a dimostrare l’inettitudine dei suoi persecutori. I pochi recidivi dovranno uscire dai porti di notte, battendo bandiera Belga, scortati fuori dalle acque territoriali da un equipaggio di commercialisti e avvocati (meglio ex ufficiali della GdF) per respingere gli abbordaggi delle motovedette degli infiniti corpi preposti alla caccia dell’Evasore, che notoriamente vive e si riproduce sull’acqua. Finalmente il popolo italiano, che passa l’estate ad arrostirsi sui suoi(?) 3000 kilometri di costa, non avrà più l’orizzonte contaminato dal bianco delle vele di tanti probabili evasori.

  4. paolo ha detto:

    CADIAMO A PEZZI. OVUNQUE.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione