CLAMOROSO! Il Papa-yacht è un Sunseeker di 34 metri registrato alle Cayman

Papa Francesco si è presentato come il pontefice dei poveri, ma scavando nella sua vita privata è venuto fuori che possiede uno yacht di 34 metri intestato a una società off-shore riconducibile al suo cuoco personale

1 Aprile 2013 | di Redazione Liguria Nautica

La chiesa dev’essere povera, d’accordo, ma la passione per il mare trascende qualsiasi norma morale. E così accade che papa Francesco, al secolo Jorge Mario Bergoglio, risulti l’intestatario del mega yacht “Vatican Fish”, un 34 metri costruito dai cantieri Sunseeker. Registrato presso una società off shore delle Isole Cayman, la “Joke Inc.”, lo yacht è riconducibile al pontefice poiché il titolare di tale società è Nazareno Poletti, cuoco personale di Sua Santità.

 

“Lo utilizzo raramente – ha dichiarato papa Francesco – per portare a pescare il corpo delle guardie svizzere”. Quello che il pontefice non dice, però, è che la registrazione alle Isole Cayman consente di evadere l’Iva e che l’imbarcazione è iscritta al registro del charter, escamotage per non pagare le accise sul carburante.

 

E dopo questa scoperta assumono tono di realtà le voci secondo le quali il Papa, quando era ancora cardinale, aveva messo a bilancio dello stato Pontificio centinaia di migliaia di euro per “parabordi, accessori nautici e spese di carenaggio”.

 

Inoltre, nel 1968, Bergoglio aveva partecipato senza successo ai trial per le Olimpiadi di vela di Acapulco, classificandosi quarto nella classe Finn: questo la dice lunga sulla passione del pontefice per il mare.

 

In una lettera a Mario Monti, uscita proprio in questi giorni su “El pescado del domingo”, un settimanale argentino, l’allora cardinale Bergoglio aveva criticato duramente il decreto legge che prevedeva l’istituzione della tassa di stazionamento per le imbarcazioni in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

63 commenti

  1. dario ferrari ha detto:

    E’ proprio vero che al peggio non c’è mai fine. Mi riferisco a coloro che hanno messo in giro questa assurda storia. A molta gente purtroppo piace mettere in giro cattiverie sugli altri ma penso e sopratutto spero che alla fine ci sia una giustizia per tutti.

  2. FEDERICO ha detto:

    C’è da augurarsi che la notizia venga da fonte attendibile perchè prima di buttare tutta questa “merda” adosso a qualcuno….c’è da pensarci. A chi giova questa notizia? Comunque se la cosa avrà un seguito e si verrà a sapere che è una bufala spero che qualcuno paghi un conto molto salato.

  3. PINO ha detto:

    Ma nessuno si è accorto che è un pesce d’aprile!!!!!!!

  4. andrea ha detto:

    forse che forse è un pesce d’aprile….

  5. Giò ha detto:

    A me viene il dubbio che sia solo un pesce di Aprile!!!! E visti i commenti ben riuscito!

  6. Tindaro Mandarano ha detto:

    Non puo’ essere vera. Pubblicata il 1 aprile. Mi sembra che si tratti di un pesce d’aprile di CATTIVO gusto.

  7. Paolo ha detto:

    E se fosse il solito “pesce” d’Aprile…. del resto su una rivista nautica ci può anche stare.

  8. Michele Pisa ha detto:

    Attenti a scherzare! Questi qua vi prendono sul serio.

  9. enrico ha detto:

    Ma avete visto la data dell’articolo ?????

    01/04 Ovvero PESCE D’APRILE !!!!!!!

  10. massimo ha detto:

    evviva il PESCE D’APRILE !!!!!!…….chiaro che con l’aria che tira il dubbio rimane……….sarebbe meglio evitare ma se proprio indispensabile per fare notizia……
    buona pesca a tutti—!!!!!!!!

  11. Claudio Moscino ha detto:

    Ma avete guardato la data dell’articolo?

    A nessuno è venuto in mente possa essere un pesce

  12. Mancho ha detto:

    Non sono credente e non mi piace gran parte di quello che fa la chiesa, a dire il vero, non mi piace l’operato di nessuna organizzazione religiosa, ma probabilmente la data d’uscita di tale notizia dovrebbe far pensare a una burla, non vi pare?

  13. Maurizio ha detto:

    ……………A tutti i CRITICO-CATTO-CREDULONI………..sopra scriventi, ma l’avete bevuta bene la notizia salata del 1° aprile ! Tutt’al più Papa Francesco avrà una barca a remi per raccogliere le reto……….come S. Pietro .

  14. CRISTINA ha detto:

    MA NESSUNO SI E’ ACCORTO CHE E’ UN PESCE D’APRILE???!!!

  15. alberto ha detto:

    POSSIBILE CHE NESSUNO PENSI A UN PESCE D’ APRILE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    SIAMO TALMENTE ABITUATI A NOTIZIE CLAMOROSE DA PARTE DELLA NOSTRA DIRIGENZA POLITICA CHE ORMAI ANCHE I PESCI D’ APRILE SEMBRANO VERITA’ CLAMOROSE 🙂

  16. Paolo ha detto:

    La data dell’articolo non vi dice nulla?

  17. Paolo ha detto:

    Per me è un bel ” pesce d’Aprile ” della redazione. Avete notato il nome dell’imbarcazione ?, “Vatican fish” appunto e la compagnia off shore?, “Joke Inc. ” Ci sta tutto. Divertente !

  18. filippo ha detto:

    PESCE D’APRILE BUFFONCELLI

  19. Carlo ha detto:

    Il giornalista che si permette di fare certe dichiarazioni senza prove fondate ma soltanto per fare notizia e’ una severa vergogna per il mondo giornalistico fatto da tanti seri professionisti, ma purtroppo dobbiamo ammettere che l’ avidita’ di fama ,soldi e potere porta questi mezzi uomini a vendere anche l’anima al diavolo o le mogli,le madri e le figlie se necessario

  20. Emilio ha detto:

    Ma soprattutto mi piacerebbe vederci a bordo il corpo delle guardie svizzere, che pescano infilzando i pesci con le alabarde e magari il Papa, nel quadrato, che cerca di replicare il miracolo della loro moltiplicazione…..
    Poi, tutt’attorno, le migliaia di parabordi acquistati con il denaro del vaticano….
    Ma insomma, certo che i tempi duri che stiamo vivendo non inducono a scherzare, ma non si può neppure essere così tromboni….

  21. Emilio ha detto:

    Qualcuno ha fatto caso alla data di pubblicazione della “notizia”, prima di stracciarsi le vesti sentendosi in dovere di difendere il papa da questo “insopportabile gossip”?
    Mah, Come pesce, a me è sembrato spiritoso…. Poi se la notizia fosse vera, sarebbe esilarante: mi piacerebbe incontrare in mare una così bella barca dall’improbabile nome “Vatican Fish”…..

  22. claudia ha detto:

    Cavolo ma non capite che è uno scherzo del 1 aprile???? Solo che appunto vista la serietà dei giornalisti rischia di passare per notizia vera

  23. Antonio Aleandri ha detto:

    Si ma…. è il 1 aprile, SVEGLIA

  24. Carlo Bongiorno ha detto:

    Come pesce d’Aprile non è male..:D

  25. Giuseppe Ruzzin ha detto:

    niente male come pesce d’aprile ! ce le vedo le guardie svizzere in gita……

  26. Nostromo del mare ha detto:

    Gossip al gossip. Nautica alla nautica. Mi sono iscritto alla vostra newsletter per sentire parlare gente che ha la mia stessa passione. Sinceramente non mi serve una rivista gossip. E poi, giusto per dirla tutta, dopo che Papa Francesco ha rinunciato all’oro da indossare (la croce è di legno, l’anello è di argento e si parla di oggetti riprodotti in ferro e placcati di ottone, mentre gli originali fusi e venduti a pro dei poveri), agli appartamenti a lui riservati per vivere in una specie di dependance e poi si sollazzerebbe su uno yacht? Mah fate voi, ma non fatemi rinunciare alle notizie di mare della gente di mare!

  27. zizo ha detto:

    è un pesce d’aprile idioti!

  28. Antonio ha detto:

    bel pesce d’aprile

  29. Roberto Mazzoni ha detto:

    1º di Aprile non suggerisce niente ?

  30. naviga toraccio ha detto:

    Ma nessuno che si ricordi di che giorno è oggi??????????????
    😮 😮 😮 😮 😮 😮 😮 😮 😮

  31. chiara ha detto:

    01 aprile; “Vatican Fish”; “Joke inc.” … pesce d’aprile?

  32. Alberto ha detto:

    Amici di Liguria Nautica….ottimo pesce d’aprile!!!
    Buon Vento!!
    A

  33. eugenio ha detto:

    ……ho avuto modo di conoscere molti giornalisti che non hanno verificato la fonte della notizia.

    …….e poi liguria nautica dovrebbe amare un papa che ama il mare ;e poi ancora forse i giornalisti di liguria nautica ,se hanno una barca,non hanno criticato la tassa di stazionamento ?sono masochisti ?bohh perche non continuate a scrivere di mare e non lasciate il pettegolezzo ai girnali che sono nati perche non hanno nulla da dire e si devono inventare le notizie inutili

  34. Franco ha detto:

    Ragazzi!!! Oggi è il 1° Aprile! Non facciamoci prendere in giro da chi non vuole un Papa che sappia toccare il cuore della gente… e non mi riferisco certo alla redazione di Liguria Nautica!!

  35. Bruno ha detto:

    Mica male come pesce d’aprile!

  36. silvia ha detto:

    Ma è un pesce di aprile? E sunseeker?

  37. Carlo B ha detto:

    Mentre attendo di essere “moderato” aggiungo un vecchio proverbio: SCHERZA COI FANTI MA LASCIA STARE I SANTI!! Capitoooo.

  38. n ha detto:

    Bel pesce di aprile!!

  39. Mario ha detto:

    E’ ancora il Primo di Aprile, pollastri ! 🙂

  40. Marcobi ha detto:

    Ma sarà un pesce d’aprile, di pessimo gusto?

  41. glauco ha detto:

    Complimenti a tutta la Redazione.Bel pesce d’aprile!!!!!

  42. Ducaconte ha detto:

    RAGAZZI MA NESSUNO HA MAI SENTITO PARLARE DI PESCE D’APRILE?????

  43. Gianluca ha detto:

    In Lc 7,34 Gesù è accusato di essere ghiottone ed ubriacone, amico di usurai e di peccatori. Meditate gente….meditate.

  44. raul ha detto:

    sarà un pesce di aprile … dico bene ?

  45. Carlo B ha detto:

    Bravi! Bel APRIL FISH!!! Anche i nomi sono azzeccati.

  46. Rudy ha detto:

    È’ evidentemente un pesce d’aprile, basta leggere bene: Vaticano Fish ??? Joke ( scherzo in inglese) il nome della compagnia charter !

  47. Gianni ha detto:

    1° D’APRILE !
    MA VERAMENTE DI CATTIVO GUSTO….!

  48. MARIO SALATO ha detto:

    niente di male,se un pontefice ami il mare e non i soldi.
    meglio spenderli per un nobile sport , che non per vari intrallazzi e transazioni IOR .
    La mia speranza invece è quella che venga esaudita la sua richiesta: annullare la tassa di stazionamento : e chi non lo farà….peste lo colga.

  49. Daniela ha detto:

    Pesce d’Aprile? molto divertente.
    Bravi.
    Ciao.
    Daniela

  50. Luigi alzona ha detto:

    Il Classico dei pesci d’ aprile e tutti abboccano………….complimenti!!!!!
    Luigi

  51. Paolo ha detto:

    che voi siate giornalisti o privati prima di pubblicare simili notizie credo sia doveroso avere prove scritte e concrete, non solo per il Papa Francesco ma per qualsiasi persona pubblica o privata.
    Non si deve pubblicare nessuna informazione per sentito dire o perché letta su internet.
    Per favore verificate e se è vero ed avete delle prove è giusto strombazzarlo ai quattro venti.
    Paolo

  52. alessandro ha detto:

    signori Sveglia!!!!! è l primo di aprile!!!! vatican fish e “Joke Inc.” direi che sono discretamente esplicativi!!!! comunque complimenti agli autori che dopo quella della muraglia rolex cup anche quest’anno ci hanno fatto sorridere…..

  53. Lorenzo ha detto:

    Ma leggete la data che compare sui vostri post…il pescado del domingo…

  54. Stefano ha detto:

    Ma andate a cagare!!!

  55. Gaetano ha detto:

    Forse sara’ il primo di aprile ?

  56. Svnarese ha detto:

    Anche se si Tratta del classico pesce d’aprile, mi sorprende che Liguri Nautica si presti a gettare del fango nei confronti di Papa Francesco.
    Dovete solo vergognarvi.
    Chiedo ai moderatori se hanno il coraggio di pubblicarmi.
    Sv Narese

  57. Daniele Vassallo ha detto:

    Spero proprio che non sia vero. Non può esser vero.
    Se lo fosse mi aspetto che lo venda, e devolva il ricavato in beneficenza.

    Uno yacht di 35 m e tutte le evasioni collegate alla registrazione etc. non hanno nulla a vedere con la passione del mare.
    E neppure col servizio di Dio.

    Per favore scrivete che non è vero !!!

  58. Svnarese ha detto:

    Ci siete cascati!
    BUON PESCE D’APRILE! Vi siete dimenticati che oggi e’ il 1 Aprile’!
    SYNarese

  59. Giovanni ha detto:

    April’s Fish !!

  60. carlo corucci ha detto:

    Credo e spero che sia tutta una montatura perché in caso contrario veramente c’é da far cadere ogni speranza di rinnovamento nella chiesa e nei suo valori nonché ogni fiducia nell’essere umano.

  61. Corrado ha detto:

    Spiegate a Massimo che oggi è il 1 Aprile………………….

  62. francesco ha detto:

    bah, mi sa tanto di scherzo del I° Aprile, un bel pesce…………..spero…..

  63. Massimo ha detto:

    Non ci posso credere, spero che risulti una notizia infondata. Sarebbe un terribile colpo per i milioni di persone che credono e sperano in un ritorno della Chiesa ai valori essenziali dell’esistenza.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione