Clamoroso! spunta il megayacht di Renzi: a bordo feste con la Boschi e l'alta finanza

Il megayacht in questione, un Azimut 105, apparterrebbe a Renzi ma risulta di bandiera cinese, intestato a una società offshore che sarebbe controllata da una holding del vice ministro allo Sviluppo Economico Carlo Calenda

31 Marzo 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Renzi-yachtRenzi-yacht. La notizia ha del clamoroso, sia per i suoi contenuti di gossip sia per quelli politici e per i possibili sviluppi giuridici. Abbiamo “paparazzato” il Presidente del Consiglio Matteo Renzi con la Ministra per le Riforme Maria Elena Boschi in un momento di grande relax a bordo di un superyacht, ma se ciò non bastasse tenetevi forte: il megayacht in questione, un Azimut 105, apparterrebbe a Renzi ma risulta di bandiera cinese, intestato a una società offshore che sarebbe controllata da una holding del vice ministro allo Sviluppo Economico Carlo Calenda. Sulla barca si sarebbero svolte diverse feste con nomi insospettabili dello spettacolo, della politica e dello sport. Pare infatti che Renzi abbia invitato la nazionale femminile di pallavolo per un mega selfie con le ragazze in bikini. Particolare sul nome del megayacht: si chiamerebbe MY Woods, un nome che sul momento non dice niente, ma attenzione: in inglese Woods è “boschi”, non sia mai che è scoppiato del tenero tra il Presidente e la Ministra e ha deciso di dedicargli il gioiellino?

 

Azimut 105

La nostra fonte ci racconta poi, ciliegina sulla torta, che in  particolare durante un party in località segreta, svoltosi in alto mare a bordo dell’Azimut, avrebbero partecipato anche i patron di Azimut-Ferretti-Baglietto. Per quale motivo? Pare che abbiano parlato del lancio di una nuova associazione di categoria, U-CHINA, per invadere il mercato cinese. Da tempo Renzi parla infatti dell’importanza dei capitali cinesi e di partnership con l’estremo oriente e la festa sarebbe stata l’occasione per approfondire l’argomento con Vitelli, Galassi e Gavio.

 

Il paradiso per chi cerca una notizia: su un’unica barca il premier in atteggiamento confidenziale con la bellissima Ministra e i big della nautica italiana a pianificare le strategie cruciali per il rilancio della nostra industria. Sull’intestazione della barca è già a lavoro la GDF mentre dal web non sono tardate ad arrivare le risposte, in primis di Beppe Grillo:

 

“E’ una vergogna senza fine, Renzie se la spassa con la sua pupa, la Ministra che dovrebbe fare le riforme, e con la regia occulta dell’alta finanza programmano la svendita dell’industria italiana ai capitali cinesi. Chiediamo immediate dimissioni e che si vada al voto. nelle prossime ore presenteremo comunque diverse mozioni di sfiducia“.

 

Imbarazzo alla sede del PD del Nazareno, l’unico a commentare è stato Massimo D’Alema che ha detto: “E poi criticavate me che andavo a fare le regate”. Nel frattempo la Borsa di Milano, alla notizia dell’arrivo di capitali cinesi via mare, dopo un iniziale tentennamento, è data in rialzo con un deciso segno +, lo spread è in calo e sui social network le foto della Boschi in Bikini fanno il boom di like.

 

Scheda tecnica Azimut 105

 

Lunghezza f.t.: m 31,40
Larghezza massima: m 6,98
Immersione massima: m 1,97
Ospiti: 122 persone
Dislocamento a pieno carico: t 122
Motorizzazione: 2×2.000 HP MTU V2000M91
Capacità serbatoio carburante: litri 17.000
Capacità serbatoi acqua: litri 2.500
Materiale di costruzione: vtr.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

47 commenti

  1. marco ha detto:

    be intanto un magnum marine 70 piedi c e l ha gia
    tamto parole e pochi fatti putroppo per il resto grazue a lui l taliano sta sempre peggio

  2. Claudio ha detto:

    Io ci sono caduto
    mi è sembrato un riuscitissimo pesce
    complimenti
    Claudio

  3. Achab ha detto:

    È incredibile quanti “bacchettoni” incapaci di ridere esistano ancora. Meglio spiegargli che dato il palese carattere sarcastico non si può configurare diffamazione. Par di riconoscere lo stile del quarto ufficiale…

  4. Roby ha detto:

    Bel “Pesciolino” e sottile l’ironia sull’U-CHINA! Peccato la capiranno solo gli addetti ai lavori…

  5. Mauro ha detto:

    Ragazzi, gentili lettori e lettori meno gentili, un grazie di cuore per avere commentato in così tanti. Vi segnaliamo a tal proposito degli approfondimenti sul caso https://www.ligurianautica.com/imbarcazioni/pesca-grossa-il-nostro-pesce-daprile-diventa-cult-e-finisce-su-repubblica-it/25594 a quanto pare la nostra notizia è finita su Repubblica.it

    La Redazione LN

  6. paolo ha detto:

    Siete stati fantastici. E faccio una scherzosa pernacchia a quelli che addirittura ostentano codici civili per diffamazione (che poi non c’è perché tutti si lamentano perfino del troppo evidente taroccamento della foto) o addirittura chiedono di esser cancellati dalla mailing list. C’era rimasto solo il 1° aprile per sorridere un po’. Ai tristi che se la prendono rifaccio a voi i complimenti che li avete presi un po’ in giro e a loro una nuova serena pernacchia !! Allegria !!!!!!!

  7. Franco ha detto:

    e sareste dei “giornalisti” ? non siete capaci nemmeno di fare un pesce d’ aprile. ma andate a lavorare

  8. marco ha detto:

    Premetto che Renzi non mi è simpatico, ma la foto, per me,è un fotomontaggio e, se così fosse, andrebbe anche a vantaggio di Renzi.
    Saluti

  9. Carlo ha detto:

    Ora mi viene in mente!! Oggi è primo aprile!! L’anno passato lo yacht del Papa, quest’anno quello di Renzi……che fantasia ragazzi!!!!!!

  10. Andrea ha detto:

    Siete una testata giornalistica, oltre che con una bella segnalazione all’ordine sarebbe da ricordarvi quanto segue:

    La diffamazione, in diritto penale italiano, è il delitto previsto dall’art. 595 del Codice Penale secondo cui:
    «Chiunque […] comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1032. Se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore ad euro 516.»

  11. Silvano ha detto:

    La notizia del barcone di Renzi è la boschi mi suona una bufala…….vi ricordo che è il 1 aprile. Ciao a tutti i pesci

  12. alberto ha detto:

    Quanta sete.!…per bere un… ..pesce di aprile.
    Lo sanno ormai anche i bambini dell’asilo che al 1° di aprile spunta fuori di tutto e di più, ma c’è sempre qualcuno disposto a credere alla ..cicogna.
    Da un certo punto di vista è anche un bene, vuol dire che non ci siamo ancora del tutto inariditi, ci sono sempre i soliti creduloni a tirar su il morale

  13. Matteo ha detto:

    Complimenti “Liguria Nautica News”: un bel PESCE D’APRILE !
    Credo che saranno molti ad abboccare; peccato che manca l’amo.

  14. edo ha detto:

    Bravo Paolo!!……..
    notare nelle caratteristiche della barca: ospiti n.122…ahhh….oh quanto pesce d’aprile devono mangiare.
    Però i primi ci sono cascati!!!

  15. riccardo ha detto:

    ma vaaaa!
    ragazzi è il primo di Apirle -.)

  16. Costantino ha detto:

    Ricordatevi che oggi è il 1 Aprile.

  17. Tonino ha detto:

    Come pesce d’aprile potevate fare almeno un fotomontaggio migliore.. solo i grillini potranno abboccare.

  18. Fabio C. ha detto:

    PESCE D’APRILE….!!!??? Ben fatto.
    I boccaloni ci sono sempre….. 😉
    B.V.
    Fabio C.

  19. mario ha detto:

    buon primo aprile a tutti!!
    abboccano,abboccano

  20. Raffaele D. ha detto:

    Pesce di Aprile di pessimo gusto.
    La nautica e l’Italia hanno bisogno di credibilità soprattutto ai nostri occhi di cittadini, che dobbiamo riconquistare fiducia a positivismo. E certamente mettere zizzania oggi serve a poco, anche in un contesto scherzoso.

    Chi fa informazione dovrebbe sapere bene che non sono le notizie positive a fare rumor, ma quelle negative.

    Serve positività. Sempre

  21. Remo ha detto:

    Quale pesce d’Aprile, mi sembra di pessimo gusto.

  22. Antonio gripppo ha detto:

    splendido ragazzi questa è vita vivete anche voi non cercate il pelo nell’uovo

  23. paolo ha detto:

    purtroppo non posso fare altro che confermare quanto anticipato da Liguria Nautica, a cui vanno i miei personali complimenti per lo scoop che di fatto anticipa tutti i media mondiali.
    Posso confermare ciò perchè io lavoro a bordo del My Woods come quarto ufficiale in sala macchine, che per inciso rimane il cuore pulsante di tutte le unità naviganti; in effetti il mio compito “principale” è quello di reclutare stelle, stelline, astri nascenti e astri calanti per le feste che OGNI fine settimana si svolgono a bordo, rigorosamente a porte chiuse; misure rigorosamente volute dal ministro Alfano, che con la facilità di mezzi dovuta al suo dicastero garantisce una ferrea privacy.
    Ma la peggiore, credetemi senz’altro, è la ministra Binotti, che a spregio del momento critico attraversato dalla madre Patria si presenta fasciata in tutine “animalier” firmate Roberto Cavalli accompagnata da un particolare reparto, sempre quello, di alpini della brigata Cadore, con i quali finisce immancabilmente a osceni canti di montagna, unicamente protetti nelle loro parti intime ( che vergogna) dai loro cappelli piumati.
    In una delle feste più recenti il ministro Poletti ha fatto outing, togliendosi la improbabile parrucca bianca e sostituendola con una cascata di capelli nero corvino.
    Ed anno pure il coraggio di intitolare ogni festa in modo diverso: ad esempio, il cameriere di sala, amico intimo di mia sorella, mi ha anticipato che il tema della prox. festa a bordo sarà rigorosamente a luci rosse, AR CORE praticamente.
    Una cosa và detta però: che non lesinano su niente quando si tratta di mettersi a tavola: i migliori vini accompagnati da pietanze favolose. E pesce, tanto PESCE, rigorosamente d’aprile però.
    Un saluto

  24. FRANK ha detto:

    un po scarso come pesce d’aprile !!!, potevate fare meglio.

  25. Valeria ha detto:

    Bandiera cinese????? ah ah ahahahahha
    Potevate fare un po’ meglio il fotomontaggio però!!!!
    Buon Pesce d’ Aprile a tutti!!!!!!

  26. carlo ha detto:

    ci mancavate soltanto voi a pubblicare degli evidenti fotomontaggi allo scopo di creare ulteriore casino, come se non ce fosse già abbastanza. Vista la serietà delle notizie che date vi invito a cancellare la mia mail dalle vostre liste immediatamente.

  27. edo ha detto:

    pesce d’aprile? sembra evidente il FOTOMONTAGGIO

  28. Carlo ha detto:

    A me sembra tanto un fotomontaggio e nemmeno fatto tanto bene!!!

  29. Enrico Appiani ha detto:

    Ma come fate a lasciarvi ingannare da una foto taroccata? Si vede bene dall’innaturale torsione e attaccatura del collo di Renzi, mentre la ragazza sdraiata non è ben riconoscibile e potrebbe essere chiunque. Beninteso, neanche io credo che Renzi sia al di sopra di ogni sospetto di benessere e tornaconto personale, ma tirare in ballo un superyacht mi pare davvero poco credibile!

  30. Silvia ha detto:

    Sarà mica un pesce d’Aprile?!

  31. Alessandra ha detto:

    Buongiorno… mi auguro che sia un pesce d’aprile e che la foto sia un fotomontaggio…
    Saluti a tutti

  32. tiziano ha detto:

    bel pesce di Aprile!!! non proprio politicaly correct…..
    p.s. il fotomontaggio potevate farlo un pò meglio

  33. marco ha detto:

    carino come pesce d’aprile!
    ciao a tutti

  34. gip ha detto:

    C’è sempre qualcuno che ci casca come un pero…. buon pesce d’aprile

  35. Edoardo ha detto:

    E’ evidente che la notizia è collegata alla data odierna, vista anche la scarsa qualità del fotomontaggio… ciò che purtroppo non è uno scherzo è l’azione distruttrice del governo e di tutti i suoi ministri, che stanno trascinando questo paese verso la disfatta totale. Ma le elezioni, come si sa da tempo, sono solo un fastidioso inciampo da procrastinare al mese di poi dell’anno di mai !

  36. mario ha detto:

    Sarebbe da denunciare chi ha pubblicato questa porcheria…è palesemente un fotomontaggio (si vede dal collo e dalla differenza di colore della pelle tra faccia e busto di Renzi e da quello della Boschi)…io sono di destra ma queste cose fanno male alla politica e all’Italia, ed è molto strano che un blog che si atteggia a blog serio pubblichi queste informazioni senza avere la garanzia che siano vere….

  37. Luca ha detto:

    Pesce d’Aprile!

  38. Mario Caponegro ha detto:

    non ci credo, è un pesce d’Aprile. O Renzi è un genio per aver abbindolato così bene tanti italiani o è il male assoluto sceso in terra ed io pur non essendo suo fan non ci voglio credere.

  39. Enrico Volpato ha detto:

    La fantasia non ha proprio limiti!!!! Credo che non sia neppure necessaria una smentita di Renzi, tanto è fantasiosa la notizia. Comunque complimenti per l’idea, soprattutto per promuovere la nautica italiana!!!
    Enrico Volpato

  40. PAOLO TARONI ha detto:

    MA COS’E’? UN PESCE DEL 1° APRILE…?

  41. Manlio Amaducci ha detto:

    Il fotomontaggio con la testa di Renzie girata a mò di esorcista è ovvio, e poi la data aiuta !
    Ma non ridiamoci troppo !
    Gli argomenti così messi in fila fanno bella mostra a forma di pesce, ma i punti presi uno per uno sono realistici e plausibili, alcuni già in essere !
    Meditate Meditate !

  42. NICK.C ha detto:

    Se non è un Pesce d’Aprile mi viene da vomitare, sarà il mal di mare…

  43. Steve ha detto:

    Bella come notizia per questo “inizio del mese di aprile”; buon vento, anzi buona pesca a tutti!!!!!!

  44. NICK.C ha detto:

    mi viene da vomitare, sarà il mal di mare…

  45. Luigi ha detto:

    Siete fantastici!!!! Se non fosse il 1° aprile e visto come si comportano i ns ministri non potremmo fare altro che crederci!!!
    Saluti a tutti e complimenti.
    Luigi

  46. Narese ha detto:

    Non e’ credibile nemmeno come pesce d’aprile!
    Auguri e Buon Vento.
    SvNarese

  47. Tony ha detto:

    CON BUONA PACE DI CHI SI ILLUDEVA DI AVERE A CHE FARE CON UN “DIVERSO”.
    LA GREPPIA E’ TROPPO BEN FORNITA , DI FACILE ACCESSO… E.. PIATTO RICCO MI CI FICCO!
    PER RIMUOVERE IL PROBLEMA DELL’ASSALTO ALLA DILIGIENZA PER AVIDITA’ E NON PER AMORE DEL MESTIERE, IL PRIMO PASSO E’ PORTARE LE PREBENDE A LIVELLI SPAGNOLI O AL MASSIMO TEDESCHI MA E’ COME CHIEDERE ALL’IMPICCATO DI TESSERE LA CORDA.
    TONY

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione