Commissionato il centesimo Pirelli 880

Il gommone, nella versione “Sport”, festeggerà il traguardo con una livrea inedita che verrà svelata soltanto all'ultimo momento

2 novembre 2018 | di Manuela Sciandra
Pirelli 880 (1)
Pirelli 880

Alla Tecnorib, azienda licenziataria ufficiale per i gommoni a marchio Pirelli, è stato ordinato il centesimo esemplare di Pirelli 880. “Siamo molto orgogliosi di festeggiare il centesimo esemplare di un modello caratterizzato dal connubio tra il fascino di un marchio storico come Pirelli, famoso in tutto il mondo e la capacità di emozionare chi lo guida, grazie alle sue grandi prestazioni”, ha dichiarato il managing director di Tecnorib, Gianni De Bonis.

“La consegna del numero 100 -ha spiegato- avverrà nel corso di un importante evento internazionale del 2019 ad un cliente di eccezione. L’880 -ha sottolineato De Bonis- è un modello che ha conquistato molti armatori nell’area di tutto il Mediterraneo per poi sbarcare negli Stati Uniti, dove è approdato persino sulle coste della California”. Commissionato nella versione “Sport“, il centesimo Pirelli 880 festeggerà questo importante traguardo con una livrea dedicata che verrà svelata soltanto all’ultimo momento.

Questo Rib, disponibile anche nella versione “L edition“, è particolarmente apprezzato dal pubblico non solo per il suo design inimitabile ed immediatamente riconoscibile ma soprattutto per la sua grande versatilità, che lo porta ad essere perfetto sia come day-cruiser, con cui trascorrere una piacevole giornata al mare tra momenti di relax ed emozionanti navigazioni a tutta velocità, sia come maxi-tender di mega yacht.

Con una lunghezza di 8,70 metri e una larghezza di 3,12 metri, il Pirelli 880 presenta ampi spazi prendisole e comode sedute che possono ospitare fino a 12 persone (nella versione L edition la consolle ospita un ulteriore spazio adibito a bagno, utile anche per aumentare lo stivaggio a disposizione). Per quanto riguarda la motorizzazione, il modello può utilizzare sia motori fuoribordo che motori entrofuoribordo per una potenza massima di 500 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione