Consigli per l'usato – Il Sun Fast 3200

Caratteristiche interessanti quelle del Sun Fast 3200, la risposta Jeanneau ai Beneteau Figaro

18 febbraio 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Continua il nostro viaggio alla scoperta di modelli interessanti sul mercato dell’usato: questa volta analizziamo una barca della Jeanneau, il Sun Fast 3200. Disegnato da Daniel Andrieu e uscito sul mercato nel 2007, questo 32 piedi viene considerato la risposta della Jeanneau ai Figaro della Beneteau.

 

La barca, molto diffusa in Francia, viene infatti impiegata in regate di Course au Large come la Transquadra o, in Mediterraneo, il Tour de Corse. Le caratteristiche del Sun Fast 3200 richiamano infatti quelle degli open oceanici ma in piccolo: baglio massimo pronunciato e arretrato, poppa larga, tuga bassa e sezioni di prua sottili. Con i suoi 60 mq di tela e le 3,4 tonnellate di dislocamento, è una barca che predilige il vento medio, non ama la bolina a causa della sua larghezza, e va molto forte in poppa dove raggiunge la planata con facilità. Il Sun Fast 3200 è stato studiato per essere condotto anche in solitario o in doppio, e il progetto originale prevede la possibilità di armare un gennaker essendo previsto il bompresso.

Regate d’altura ma anche a bastone: con una buona messa a punto e un equipaggio attento il Sun Fast 3200 dice la sua anche tra le boe, come dimostrato da Hakuna Matata di Massimo Zanotti all’ultimo Invernale del Ponente.

Gli interni risultano abbastanza spartani, ma con un po’ di sacrificio un pubblico giovane che ama navigare a vela può sfruttare questa barca anche in crociera.

 

Scheda tecnica:

Modello: Sun Fast 3200

Progetto Daniel Andrieu

Lung.f.t. 10,10  m

Larghezza 3,48  m

Cabine 2

Bagni 1

Pescaggio 1,90  m

Dislocamento 3.400  kg

Zavorra 1.300  kg

Sup. velica 60,00  mq

Motore Yanmar2YM 15 hp

 

Mauro Giuffrè


Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione