Il 2017 chiude in positivo: in crescita tutti i comparti nautici

Il 2017 conferma la crescita nei vari settori della nautica rispetto al 2016. Ora si punta ai livelli pre-crisi

15 marzo 2018 | di Redazione Liguria Nautica
Incontro Ucina Sottosegretario Infrastrutture e Trasporti
In crescita la vendita di imbarcazioni

Non diciamolo troppo forte ma la crisi sembra passata. È stata recentemente presentata, infatti, una dettagliata analisi del mercato della nautica, che vede il consolidarsi del segno + in tutti i settori.

Rispetto all’anno precedente, nel 2017 si è registrato un +11% nelle vendite di imbarcazioni di nuova costruzione, un +19% nel fatturato complessivo e un +13% nel valore della sola produzione cantieristica. A fornire gli ultimi dati sulla crescita dell’industria nautica, che mostrano come a livello mondiale nel 2017 si sia registrata una ripresa nella vendita di nuove imbarcazioni per un totale di 22,9 miliardi di euro contro i 20,6 miliardi del 2016, è stato Lorenzo Pollicardo, segretario generale di Nautica Italiana.

Non scontato ma neanche sorprendente è il dato che molte di queste imbarcazioni sono made in Italy e hanno contribuito all’incremento del settore con un fatturato cantieristico superiore ai 2 miliardi di euro. Inoltre, l’Italia continua a guardare principalmente all’estero, esportando l’88% della sua produzione soprattutto negli Usa (40%), in Europa (30%) e in Asia (30%).

A livello mondiale, il portafoglio ordini di super yacht (imbarcazioni oltre i 30 metri di lunghezza) ha raggiunto nel 2017 le 314 unità (il 92% delle quali a motore), segnando un +10,2% rispetto al 2016. L’Italia? Si è aggiudicata quasi la metà degli ordini con il 49% del totale! Attualmente, il parco nautico del nostro Paese vanta ben 580 mila unità, il 92% delle quali sotto i 10 metri di lunghezza.

DC

 

Fonte: Ansa Mare

Potrebbe interessarti anche

Nautica

Andrea Razeto eletto presidente di ICOMIA

  • 11 giugno 2018

Già consigliere e amministratore delegato dell'azienda "F.lli Razeto e Casareto Spa" e vice presidente di UCINA Confindustria Nautica, è stato nominato nell'ambito dell'assemblea generale di ICOMIA svoltasi a Berlino l'8 giugno scorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione