Dal Salone Nautico 2013: Sly 43 VS Elan 400 FOTO

Durante il Salone Nautico 2013 siamo saliti a bordo dell'Elan 400 e dello Sly 43, due barche interessanti con punti in comune e differenze

9 ottobre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Liguria Nautica è andata a caccia dei modelli più interessanti presenti al Salone Nautico 2013: siamo saliti a bordo di due 40 piedi, tra le ultime novità proposte dal mercato a vela, l’Elan 400 e lo Sly 43. Due barche con una filosofia progettuale simile, che tracciano la strada del design sulla nuova generazione di 40-45 piedi: barche dalla coperta estremamente pulita, votate alle performance senza badare troppo al rating, comode in crociera dove offrono spazi interni ed esterni di tutto riguardo. Un peccato non averle potute provare in mare, per una logistica che durante il Salone non lo permetteva: sulle reali performance delle barche possiamo quindi solo fare delle ipotesi basate sulle schede tecniche.

 

Sly 43

Il cantiere italiano con questo 43′ punta a rinnovare la sua offerta tramite la collaborazione con Nauta Yachts che ha curato il design degli interni. Alla ricerca delle performance tipica degli Sly, progettati dallo studio Lostuzzi, si unisce una nuova concezione degli interni, dal design raffinato ed elegante. Molto interessanti le soluzioni in coperta e in pozzetto per le manovre: tutte le scotte sono a scomparsa, inclusa la tedesca della randa, fatta eccezione per quelle del fiocco. Il risultato sono spazi estremamente puliti, ampie zone prendisole in crociera e comodità nella gestione della barca in regata.

 

La superficie velica prevista in bolina è di 11,50 mq, randa di 59,70 mq e fiocco al 105%, su un dislocamento medio leggero di 7880 kg. Scafo e coperta sono stampati via infusione in sandwich di PVC con pelli in fibre di vetro e resina epoxy-vinilestere.

 

 

 

 

 

 

 

Elan 400

Il 400 di casa Elan, sempre a firma di Humphreys Yacht Design, si presenta con una filosofia leggermente più vicina alla crociera rispetto ai suoi predecessori.Maggiore attenzione è stata data al design degli interni e alla cura dei particolari: il risultato è una barca elegante, capace di dare soddisfazioni a vela e divertimento e comodità in crociera.

 

 

 

 

 

Lo scafo a spigolo tradisce comunque un’ anima grintosa, soprattutto alle andature portanti, dove i grandi gennaker garantiscono velocità sostenute anche con le ariette. La costruzione con resina vinilestere offre una buona rigidità e una discreta leggerezza, qualità in linea con le ambizioni di una barca che non guarda esclusivamente alle performance.

I quasi 90 mq previsti in bolina, randa di 51,56 e fiocco al 107%, garantiscono il necessario divertimento, soprattutto se al lasco si può armare un gennaker di 135 mq.

 

Consigliate a:

Lo Sly 43 è una barca più corsaiola, consigliata agli armatori che vogliono divertirsi in regata, soprattutto costiere o altura, senza rinunciare comunque a un comodo utilizzo in crociera.

L’Elan 400 è consigliato a un crocerista giovane, che ama il trasferimento a vela e partecipa volentieri a qualche regata di circolo. In definitiva due barche simili ma diverse, due proposte comunque interessanti.

 

Schede tecniche

 

Elan 400

Lunghezza: 11,95 m

Lunghezza al galleggiamento 11,26 m

Dislocamento: 7500 kg

Randa: 51,56 mq

Fiocco: 36,60 mq

Gennaker: 135 mq

 

Sly 43

Lunghezza: 12,97

Lunghezza al galleggiamento: 11,21 m

Dislocamento: 7880 kg

Randa: 59,70 mq

Fiocco: 51,75 mq

Gennaker: 180-220 mq

 

Mauro Giuffrè

 

Foto di proprietà esclusiva di Liguria Nautica riproducibili tramite Link Attivo

Potrebbe interessarti anche

Eventi e fiere

Salone Nautico 2013, l’edizione del rinnovamento

  • 20 marzo 2013

Il salone Nautico di Genova 2013, in programma dal 2 al 6 ottobre, si rinnova e si allinea alle esigenze di mercato; le novità, che sono state tutte approvate da Ucina, fanno sperare in un’edizione dalle grandi prestazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione