Dalla matita di Renzo Piano nascerà il nuovo Porto Antico

19 marzo 2009 | di Ale Fossati

dsc087921Cambia volto a 18 anni dalla sua inaugurazione  il Porto Antico di Genova . Lo ha annunciato l’architetto genovese Renzo Piano, a cui la Porto Antico Spa, società che ha ottenuto l’area in concessione dal demanio,  ha affidato l’incarico di rinnovare i 60 mila metri quadrati dell’Expo, inaugurato nel 1992 in occasione delle Colombiadi.

 

Tra i progetti in a cui sta lavorando il famoso architetto genovese, una copertura di vetro e acciaio per proteggere via del Porto Antico, una promenade dove inserire attrattive e negozi, che sorgerà accanto ai Magazzini del Cotone, una galleria commerciale all’esterno dell’Acquario e un nuovo punto d’accoglienza della città all’uscita della metropolitana.

 

Per la sua opera di restyling, Piano potrà disporre anche dei Magazzini dell’Abbondanza, un’ampia struttura risalente al ‘500, messa recentemente a disposizione della Porto Antico Spa.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione