Disastro alle Vele d'Epoca di Imperia! Cede una gru, affonda una barca centenaria VIDEO e FOTO

“Esterel”, cutter di 12 metri del 1912, si accingeva a festeggiare i suoi cento anni alle Vele d'Epoca di Imperia, ma la gru a cui era imbragata presso il bacino di carenaggio imperiese ha ceduto scaraventandola in acqua e affondandola. Potrebbe essere la triste fine di una carriera durata un secolo

6 Settembre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Il Raduno di Vele d’Epoca a Imperia (79 imbarcazioni partecipanti) non è iniziato nel migliore dei modi. Martedì mattina una delle “protagoniste” della regata è affondata in porto, a causa del cedimento di una gru. “Esterel”, un cutter di 12,04 metri datato 1912 (e che quindi avrebbe festeggiato i 100 anni proprio alla manifestazione), dopo il ribaltamento della gru è stato scaraventato in mare nel bacino di carenaggio dei Cantieri navali imperiesi.

 

Sul posto sono intervenuti i militari della Guardia Costiera, insieme ad alcuni sommozzatori ed al personale della Porto di Imperia Spa. La barca è stata poi recuperata nel pomeriggio distrutta e, fortunatamente, non si sono registrati feriti. A seconda delle intenzioni dell’armatore, il popolo della vela d’antan capirà se “Esterel” tornerà sui campi di regata o se la sua lunga carriera è da considerarsi terminata.

 

Guarda il video di ImperiaTV

 

[nggallery id=195] foto tratte da Sanremo News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

3 commenti

  1. Maria Antonietta Grassi ha detto:

    Prima di insultare chi lavora sarebbe bene conoscere esattamente come sono andati i fatti.
    Gli incidenti capitano da tutte le parti del mondo, ma noi italiani, da bravi masochisti, ci godiamo a stigmatizzare i nostri.

  2. Cristina ha detto:

    Bella figura abbiamo fatto!
    Fanno bene gli stranieri a non venire più in Italia, siamo inaffidabili sotto tutti gli aspetti

  3. Emilio ha detto:

    Sono degli incompetenti e come sempre facciamo delle brutte figure.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Ecco come un 45 piedi può colare a picco in 5 minuti VIDEO

  • 21 Gennaio 2013

“Ciao”, un cabinato di 45 piedi che stava partecipando alla World ARC (la regata non competitiva che impegna chi vi partecipa per un anno e tre mesi in giro per il mondo) è colato a picco in 5 minuti tra l’Indonesia e le isole Cocos. L’incredibile video

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione