Entro l'estate i primi posti barca al Mirabello della Spezia

5 Marzo 2009 | di Ale Fossati

905170_19137373Entro l’inizio dell’estate le prime imbarcazioni potranno utilizzare la parte a mare del molo principale del nuovo Porto Mirabello Golfo dei Poeti.  Ad annunciarlo  il segretario generale dell’Autorità Portuale della Spezia, Franco Pomo. 

L’area del nuovo Mirabello, a pochi passi dal centro cittadino, occupa complessivamente 120 mila metri quadrati e garantirà in futuro un ventaglio di opportunità importantissime visto che il progetto prevede aree commerciali ma anche zone dedicate al fitness,  un centro di rifornimento carburante, travel lift e parcheggio. 

Secondo il segretario generale dell’Autorità Portuale della Spezia, l’opera darà grande impulso alla città e per questo è importante evitare rallentamenti nei lavori come accaduto  nei mesi scorsi quando un semplice ricorso ha contribuito ad allungare i tempi. Per gli operatori dei rimessaggi, che hanno avanzato alcune preoccupazioni riguardo il futuro della propria attività, presto sarà pronta la nuova darsena di Pagliari che rappresenta una conquista operativa importante.   

Alcuni operatori di recente hanno punatto il dito anche contro il pontile galleggiante temporaneo installato nella zona oggetto degli interventi di cantiere a mare. La paura degli operatori è che l’infrastruttura si trasformi da temporanea in definitiva ma, anche su questo tema, Pomo ha gettato acqua sul fuoco promettendo che l’opera verrà spostata e riposizionata, come previsto nel progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione