Evasione fiscale, Vip e mega yacht: dopo Briatore tocca a Paola Perego?

Scatta l'indagine della Procura di Sanremo sulla presunta evasione delle accise sul carburante da parte di Paola Perego

16 Febbraio 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Proprio mentre la Cassazione confermava il sequestro del megayacht Force Blue, formalmente di proprietà della società Autumn Sailing Limited, ma secondo la Procura di Genova in possesso di Flavio Briatore, per mancato pagamento delle accise sul carburante e evasione dell’Iva (secondo la difesa, invece, Force Blue era usato da Briatore come charterista), è saltato fuori un altro caso dalle caratteristiche assai similari.

 

Stando alla Procura di Sanremo, la presentatrice televisiva Paola Perego, 45 anni, avrebbe dichiarato che l’imbarcazione della sua società “Srl La Lupa” era stata noleggiata, invece che data in locazione, usufruendo dell’esenzione sull’accisa relativa ai carburanti e risparmiando così decine di migliaia di euro.

 

Un reato che la Perego avrebbe commesso sia a Sanremo che in altre località, in quattordici occasioni, tra il 2006 e il 2008, facendo rifornimento per un totale di circa 60 mila chilogrammi di carburante. Risparmiando una somme compresa tra i 50 e i 60 mila euro.

 

Le indagini si focalizzano sullo yacht “Deco”, un’imbarcazione di lusso a bordo della quale Paola Perego ha trascorso più di una vacanza assieme al compagno, poi diventato marito, Lucio Presta (nella foto tratta da lanostratv.it, i due a bordo di uno yacht). L’avviso di conclusione delle indagini è stato trasmesso alla sede della società “Srl La Lupa” di cui la Perego è rappresentante legale.

 

Secondo l’accusa della procura sanremese, la presentatrice, al momento di riempire i serbatoi dello yacht, avrebbe falsamente dichiarato che il “Deco” era adibito ad attività di noleggio, anziché di locazione, dunque beneficiando dell’esenzione del pagamento dell’accisa.

 

Qua sotto trovate alcune immagini di Force Blue (utilizzabili previa citazione della fonte con link attivo)

[nggallery id=15]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione