Giovanni Soldini e Maserati salpati stamattina da New York, alla volta di San Francisco

Giovanni Soldini e il team di Maserati pronti per battere il record New York - San Francisco attualmente fissato a 57 giorni 3 ore e 2 minuti

31 Dicembre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Le partenze dalla banchina sono sempre molto emozionanti….!  Erano ormai due settimane che Giovanni Soldini e l’equipaggio del Volvo Open 70 Maserati aspettavano la finestra meteo giusta, per mollare gli ormeggi da New York, alla volta di San Francisco. Obiettivo: battere il record di percorrenza su questa mitica tratta, attualmente detenuto da  Yves Parlier e fissato a 57 giorni, 3 ore e 2 minuti.

 

Dopo gli ultimi caffe, i saluti e le foto di rito, la barca, ormeggiata sotto il One World Trade Center in costruzione, ha preso il largo questa mattina alle 10 ora locale, sotto un bel cielo blu e un freddo polare, che accompagnera i ragazzi per almeno i primi due giorni di navigazione.

 

L’equipaggio di Maserati è formato da marinai molto sperimentati e con esperienze nautiche diverse alle spalle, si da creare un gruppo etereogeneo, preparato e affiatato. Oltre a Giovanni, a bordo ci sono Guido Broggi, Corrado Rossignoli, Michele Sighel, Sebastien Audigane Boris Herrmann, Jianghe Teng detto Tiger, Ryan Breymeierb e Carlos Hernandez.

 

La rotta che Giovanni Soldini si appresta a percorrere è molto impegnativa (basti dire che il record di Parlier risale al 1998): 13225 miglia, superando Capo Horn “al contrario” da Est a Ovest, risalendo i venti contrari, con mare spesso molto formata a causa della incredibile differenza di profondita del fondale marino in corrispondenza del Capo. Una bellissima sfida, affrontata da un capitano e un equipaggio di cui andare fieri e orgogliosi.

 

Francesca Pradelli

(foto di proprieta esclusiva di Liguria Nautica, riproducibile dietro citazione link attivo)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione