Grandi Navi Veloci, due nuove linee verso il Marocco

Il prossimo 26 maggio partiranno i collegamenti tra il porto francese di Sète con gli approdi di Tangeri e Nador. La compagnia guidata da Roberto Martinoli consolida la sua presenza sulle coste marocchine

8 Maggio 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Due nuove linee per consolidare la propria presenza in Marocco e nel Mediterraneo, Grandi Navi Veloci inaugura i collegamenti tra il porto francese di Sète con gli approdi di Tangeri e Nador, attivi a partire dal 26 maggio.

 

Le Autorità del Regno del Marocco, precisa una nota della compagnia, hanno accolto la richiesta depositata lo scorso 20 Febbraio da Grandi Navi Veloci per operare le due nuove linee, garantendo così un viaggio settimanale tra lo scalo marocchino di Tangeri e il porto francese di Sète – che da metà giugno avrà cadenza bisettimanale – e un collegamento settimanale tra Nador e Sète, per venire incontro alle esigenze dei cittadini marocchini residenti in Francia e ai clienti del Nord Africa.

 

Le due nuove tratte si aggiungeranno alle tre partenze settimanali, da Genova e Barcellona verso Tangeri, per un totale di 16 viaggi settimanali. «Le Autorità del Regno del Marocco hanno premiato il nostro impegno e la serietà della nostra compagnia – ha dichiarato Ariodante Valeri, Direttore Generale di Grandi Navi Veloci –. Le prime consultazioni erano iniziate tre anni fa: siamo felicidi poter rispondere positivamente alle richieste di un mercato che da anni ci conosce,ci apprezza e ci sceglie».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione