Heritage 9.9, il natante di Castagnola Yacht che coniuga il fascino del legno con il lusso della semplicità

Castagnola Yacht arriva al Salone Nautico di Genova con Heritage 9.9, una barca che è impossibile non notare. In legno, dal sapore classico ma con tanti tocchi di modernità. Scopriamola insieme a Gabriele Maestri

3 Ottobre 2020 | di Giuseppe Orrù

Si chiama Heritage 9.9 la novità presentata al 60° Salone Nautico di Genova da Castagnola Yacht, cantiere guidato da Gabriele Maestri, nipote di Giovanni Castagnola, esperto maestro d’ascia, che ha fondato nel 1974 le Costruzioni Navali Tigullio, laboratorio ideale per coniugare la passione per il mare e l’amore per il legno.

Passione e amore che proseguono ancora oggi, in questo nuovo natante (la lunghezza è di 9,90 metri, ma con la plancetta di poppa sfiora gli 11 metri), che sta destando la curiosità di tantissimi visitatori del Salone Nautico. E’ impossibile non notarla. Heritage 9.9 è interamente in legno. Basta muovere i primi passi a bordo per scoprire che, oltre al fascino intramontabile del legno, il progetto coniuga il lusso della semplicità e notevoli accorgimenti di modernità.

Qualsiasi comando, dall’apertura del tambuccio a quello del vano motori, si può impartire con lo smartphone, attraverso l’applicazione fornita da Garmin. Grazie ad un progetto che fa della pulizia il suo punto forte, i due motori Yanmar (da 320 hp) si possono sbarcare in 15 minuti, senza dover smontare altre parti.

Heritage 9.9 è un prodotto esclusivo, disegnato da Nauta Design e curato dallo studio di ingegneria e naval architecture Names di Francesco Rogantin. Progettato analizzando il mercato attuale e focalizzato su una nicchia esclusiva di utenti, è nato per essere usato come chase boat di superyachts di grandi dimensioni o come day-cruiser per piccole crociere.

La cura del dettaglio è maniacale, grazie alla manualità delle maestranze che lavorano per far esaltare la bellezza e l’anima del legno. Le parti strutturali diventano le vere protagoniste. Il bordo che corre sulla coperta e si unisce con i fianchi delinea l’estetica della barca stessa. Il fasciame in massello di mogano viene realizzato con la tecnica costruttiva dello strip-planking, abbinata ad un nuovo processo di laminazione dei fasciami.

La superficie esterna dello scafo viene rivestita con uno strato sottile di fibra di carbonio e resina epossidica, attraverso il processo di infusione con sacco del vuoto. Le strutture interne vengono lasciate a vista e trattate con vernici traspiranti.

E’ il risultato di una nuova ricerca a livello tecnologico, Wood in Tech Skin. Il connubio tra materiali differenti ma con caratteristiche complementari, il legno e la fibra di carbonio, di vetro o altro, permette di ottenere scafi con prestazioni impareggiabili in termini di navigazione e di manutenzione, conservando tutte le qualità del legno.

L’intero progetto è stato sviluppato con software 3D, permettendo così di tagliare con frese a controllo numerico la maggior parte delle strutture dello scafo e diminuendo quindi i tempi di preparazione e costruzione.

SCHEDA TECNICA – CASTAGNOLA HERITAGE 9.9

Cantiere: Castagnola Yacht

Architettura Navale: Names By Francesco Rogantin

Design interni ed esterni: Nauta Design

Lunghezza fuori tutto: 10,91 m

Lunghezza al galleggiamento: 9,99 m

Baglio: 3,54 m

Pescaggio: 0,54 m

Dislocamento: 6,5 ton

Materiale: WTS (Wood in Tech Skin)

Categoria: CE cat B + C

Motori: 2 x 320 Hp Yanmar

Velocità massima: 40 knots

Velocità di crociera: 34 knots

Autonomia a 30 kn: 160 nm.

 

Video di Claudio Colombo

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione