Il nuotatore e i delfini: sventato l’attacco di uno squalo, VIDEO

Il nuotatore Adam Walker è stato accompagnato durante la traversata dello Stretto di Cook, in Nuova Zelanda, da un branco di delfini che lo avrebbero difeso dall’attacco di uno squalo

6 Maggio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Nuotare insieme a un branco di delfini, è ciò che è successo ad Adam Walker, durante una durissima competizione nello Stretto di Cook, in Nuova Zelanda: un’esperienza incredibile che però poteva avere tutt’altro risvolto.

 

Il nuotatore inglese, mentre partecipava alla campagna di sensibilizzazione Ocean’s Seven dell’organizzazione no profit Whale and Dolphin Conservation, è stato scortato da un branco di deflini per circa un’ora, durante la traversata a nuoto dello Stretto di Cook: secondo i testimoni i deflini avrebbero messo in fuga uno squalo diretto all’attacco dell’uomo.

 

Il nuotatore si stava dirigendo verso la barca di appoggio quando una decina di delfini sono emersi accanto a lui e come veri amici dell’uomo pare abbiano messo in fuga lo squalo; l’atleta ha poi concluso la performance, nuotando per 16 miglia in 8 ore e 36 minuti.

 

Guardate che spettacolo nuotare con i delfini, anche se nel video non è chiara la presenza dello squalo che il nuotatore dice di aver avvistato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Pesca

La donna italiana che ipnotizza gli squali VIDEO

  • 24 Agosto 2013

Con le creature più temute dell’oceano Cristina Zenato ci convive quotidianamente, il suo lavoro consiste nel togliere gli ami dalle loro bocce fameliche e preservare la specie ma guardate con quale tecnica, alla fine, lo squalo diventa la creatura più docile mai vista

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione