“Il porto dei piccoli” incontra i piloti del IX gruppo caccia intercettori

Giovedì 25 luglio, i bambini dell’Istituto Gaslini e delle case d’Accoglienza faranno un incontro speciale, con i piloti del IV Stormo IX Gruppo della base dell'Aeronautica Militare di Grosseto

25 luglio 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Giovedì 25 luglio, alle ore 13.30, un gruppo di piloti del IV Stormo IX Gruppo della base dell’Aeronautica Militare di Grosseto, accompagnati dagli operatori e volontari de “Il Porto dei piccoli” onlus, faranno una visita speciale ai bambini dell’Istituto G. Gaslini di Genova e delle case d’Accoglienza dove l’Associazione svolge regolarmente le sue attività.

 

Come già avviene da alcuni anni, nel corso della giornata i piloti in divisa incontreranno i piccoli regalando momenti di gioia, spensieratezza e l’emozione di una giornata diversa e speciale.
Una tradizione che si rinnova da tempo e che rafforza il gemellaggio ormai consolidato tra Il Porto dei piccoli onlus e i piloti del IV Stormo, che garantiscono la sicurezza dei nostri cieli 24 ore su 24.

 

L’Associazione “Il Porto dei piccoli” ONLUS, nata nel 2005 per volontà della fondatrice Gloria Camurati, avvicina i bambini in ospedale e le loro famiglie alla cultura del mare, del porto e della natura, attraverso un percorso di gioco e conoscenza guidato da operatori e volontari formati con l’obiettivo di distrarli dalla malattia, creando per loro occasioni di socializzazione e apprendimento.

L’Associazione è attiva attualmente a Genova nelle Unità Operative dell’Istituto G. Gaslini, presso le Case di Accoglienza della Croce Rossa, delle Associazioni “Cilla” e “UNITALSI” e nelle Strutture Pediatriche degli Ospedali di Imperia, Sanremo, Savona, La Spezia e Livorno.

 

Ai progetti in ospedale si affiancano le attività in esterno, vero tratto distintivo de “Il Porto dei piccoli”: le “Esplorazioni”. Dal 2011 l’Associazione, attraverso il progetto “Il mare a casa tua”, porta svago e sostegno anche ai bambini in terapia domiciliare.
Dedicato alle scuole è il progetto “Messaggio in bottiglia”, volto a sensibilizzare i bambini in età scolare circa la realtà dell’ospedale. Attraverso laboratori ludico-didattici si potranno infatti scambiare allegri messaggi con i nuovi amici in ospedale coinvolti nello stesso progetto.

Sono in programma progetti e iniziative rivolte ad altre strutture pediatriche nazionali, soprattutto nelle regioni Piemonte, Lombardia e Toscana. In particolare l’Associazione ha di recente avviato progetti a Livorno per portare nelle realtà locali l’esperienza maturata in Liguria.

 

Presidente dell’Associazione è Ignazio Messina, Presidente onorario è il Professor Lorenzo Moretta, Direttore Scientifico dell’Istituto “G. Gaslini” e ricercatore di fama internazionale.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione