Demaria (Ucina) incontra il sottosegretario Rixi: nuovo governo metta la nautica al centro della sua agenda

Durante la riunione sono stati affrontati i principali dossier che interessano il settore

22 Giugno 2018 | di Chiara Biffoni
Barche ed espositori presi d'assalto dai visitatori del 57mo Salone Nautico di Genova

Incontro tra la presidente di Ucina Confinfustria Nautica, Carla Demaria e il sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, Edoardo Rixi, per affrontare le questioni più urgenti inerenti il settore della nautica da diporto.

Al termine del meeting, che si è svolto nei giorni scorsi a Roma nella sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Carla Demaria si è detta molto soddisfatta della celerità del nuovo governo nel voler dialogare con i referenti istituzionali di categoria per cercare di sistemare le problematiche ancora irrisolte.

Durante la riunione sono stati affrontati i principali argomenti d’interesse per l’industria nautica da diporto ed il turismo nautico, a partire dai regolamenti attuativi del nuovo Codice della nautica, che consentiranno la piena operatività della nuova legge.

“Ringrazio il sottosegretario Rixi -ha dichiarato Carla Demaria, presidente di Ucina Confindustria Nautica– per la rapidità con la quale ha ricevuto Ucina e per l’attenzione mostrata per i temi legati alla nautica e più in generale al cluster del mare e alla sua governance”.

“Come Ucina -ha ricordato Demaria- abbiamo lavorato in grande sintonia con il sottosegretario quando era assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria e, anche in occasione della sua visita al Salone Nautico di Genova dello scorso settembre, ho potuto apprezzare la sua competenza e l’attenzione ai temi della nostra filiera. Confidiamo che questi siano al centro dell’agenda del nuovo governo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione