Incredibile salvataggio al largo di Oristano VIDEO

La Guardia Costiera ha tratto in salvo 10 persone a bordo di una barca da regata in balia delle onde (in seguito alla rottura del timone) 35 miglia al largo di Oristano

7 marzo 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Ci sono cinque francesi, tre danesi, un tedesco e un olandese in mezzo al mare. Sembra l’inizio di una barzelletta ma non è così. Rocambolesco salvataggio compiuto dalla Guardia Costiera nella notte tra il 5 e il 6 marzo davanti alla costa occidentale della Sardegna, circa 35 miglia al largo di Oristano: a causa del mare in burrasca 10 velisti a bordo del “Dralion”, un Ker 53 (circa 15 metri) battente bandiera maltese ben noto nel mondo delle regate, sono rimasti in balia delle onde in seguito alla rottura del timone. L’equipaggio era impegnato nelle fasi conclusive della “900 Nautiques” di Saint Tropez (regata che parte e si conclude in Costa Azzurra).

 

Le difficili condizioni meteomarine (con onde che arrivavano a 7 metri d’altezza) e l’oscurità hanno reso estremamente complicato il recupero dei naufraghi: le operazioni sono durate complessivamente ben 28 ore. Tutti i membri dell’equipaggio (come detto sopra, 5 francesi, 3 danesi, un tedesco e un olandese) sono stati trasbordati incolumi su una motovedetta classe 300 della Guardia Costiera giunta da Oristano e trasferiti al porto di Alghero.

 

La Sala operativa della Capitaneria di porto di Cagliari, coordinatrice dei soccorsi, ha fatto convergere sul posto tre mercantili, che in virtù della loro stazza hanno favorito le operazioni di salvataggio contrapponendo le proprie murate alle forti raffiche di vento che in quel momento superavano i 50 nodi. La barca è stata recuperata da un rimorchiatore italiano

 

GUARDA IL VIDEO DELL’OPERAZIONE

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione