Invernale del Tigullio: la situazione dopo tre prove

Dopo tre regate all'Invernale del Tigullio guidano Low Noise, Capitani Coraggiosi per ORC e IRC, Aragon e Montpres in Classe Libera

27 Novembre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Cambi al vertice dopo la seconda e terza prova della 38a edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio. Se sabato i sorrisi erano tutti di Giancarlo Ghislanzoni e del suo Chestress3, ora sono Low Noise (ORC) e Capitani Coraggiosi (IRC) a comandare le graduatorie generali mentre Aragorn (divisione C) e Montpres (divisione R) sono in testa nella classe Libera.

 

Vento a intermittenza da nord, a caratterizzarne le odierne sfide, con il Comitato Organizzatore, capitanato da Franco Noceti, ancora una volta in prima linea a disporre i percorsi in modo tale da consentire la migliore performance di tutti gli equipaggi iscritti. Nella overall ORC, Low Noise (Giuseppe Giuffrè) precede Bel Rebelot (Sergio Brizzi) e Chestress3. Nella ORC 2 è avanti Bel Rebelot su Chestress3 e Capitani Coraggiosi (Federico Felcini, Guido Santoro). Tutto fila liscio nella ORC 3, ancora per Low Noise, che mette in fila tre successi tra sabato e domenica precedendo Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas) e Aia de Ma (Luca Olivari). Bene, nella ORC 4, Celestina3: Francesco Campidonico guida la classifica di categoria davanti a Brainstorm (Stefano Mosca) e Tomira (Francesco e Mietta Gandolfi). Chestress3 è il leader provvisorio dell’IRC2, tallonato da Capitani Coraggiosi con, al terzo posto, Tinker Bell-EmilRo (Marco Loberto). Bel Rebelot in vetta all’IRC 3, inseguono Sea Whippet  e Lunatica II (Domenico Vercellotti). Celestina 3 (Luigi Frixione) in cattedra nell’IRC4 ed alle sue spalle si piazzano Brainstorm e Tomira. Aragorn (Federico Bianchi) brilla nella Libera divisione C staccando di quattro punti El Chico (Daniele Fogli) e di sei Corto Maltese (Massimo Bonfante). Nella divisione R, invece, testa a testa tra Montpres (Paolo Montedonico), e Ochin de Ma (Davide Carissimi), staccati di un punto.

Prossimo appuntamento per il week end  del 14 e 15 dicembre, in cui verrà anche recuperato il Pre Winter Sail Contest.

Oltre al sostegno di Comune di Lavagna e Porto di Lavagna spa, alla partnership di Quantum Sail Design Group e Botto Elvio e Stefano Assicurazioni, dalla scorsa settimana l’Invernale del Tigullio può contare anche su Habitaria Sistemi.

 

Il Comitato Società Veliche del Tigullio, presieduto da Franco Noceti, è composto da: Ass. Pro Scogli, CN Lavagna, CN Rapallo, CV S.Margherita Ligure, LNI Chiavari & Lavagna, LNI Rapallo, LNI S.Margherita Ligure, LNI Sestri Levante, YC Italiano e YC Sestri Levante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Millie Galloway ha detto:

    ho letto con interesse l’articolo nella rubrica barche e cantieri del 23.04.12. nel riconoscere la mia ignoranza chiedo chiarimenti:nel leasing residuo che chi subentra dovrà pagare per x mesi ogni rata non è comprensiva di IVA già dall’origine del contratto?o i 100000? dell’esempio sono slo il capitale residuo con l’iva già scorporata?

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione