La grande vela allo YCI: ma che fine ha fatto la Coppa Carlo Negri ei fu Trofeo Pirelli?

Una buco del tutto inatteso nel calendario di uno dei club più prestigiosi d'Italia, ma la stagione dello Yacht Club Italiano resta densa di appuntamenti importanti

9 Aprile 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Giraglia Rolex Cup 2013Lo Yacht Club Italiano è stato, e rimane, uno dei circoli più prestigiosi dello yachting nel nostro paese e anche la stagione 2015 per il circolo dell’elite genovese è ricca di appuntamenti importanti, nazionali e internazionali. Nello scorrere però il folto programma di regate previste per questa stagione non possiamo non notare una mancanza che ci ha stupito: che fine ha fatto la Coppa Carlo Negri un tempo conosciuta come Trofeo Pirelli?

 

La domanda per il momento cade nel vuoto, non essendoci tra le comunicazioni ufficiali dello Yacht Club Italiano alcuna spiegazione. Chi ha partecipato al Pirelli negli anni d’oro lo ricorda certamente come un evento sportivo-mondano al quale era impossibile mancare. Le regate nel capriccioso Golfo del Tigullio, sempre molto tecniche, e le splendide feste a terra spesso onorate della presenza della bellissima Afef. Yachting forse di altri tempi, forse un po autoreferenziale, ma comunque un evento di alto livello. La mancanza in calendario di questa regata si farà sicuramente sentire.

 

Passando al resto degli eventi, la stagione resta comunque molto intensa e carica di sfide. Il prossimo 11 Aprile prende il via la nona edizione del Grand Prix d’Italie Coppa Alberti.  Riservata ai Mini 6.50, piccole barche oceaniche su cui sono cresciuti i più grandi velisti del mondo, la regata si svolge sul percorso Genova – Corsica – Bocche di Bonifacio – Giannutri – Genova per un totale di 509 miglia. Sono trentuno le imbarcazioni iscritte, a testimonianza del successo di una manifestazione che attira a Genova da ogni parte d’Europa (sette le Nazioni rappresentate) i più importanti velisti di questa classe.

Negli stessi giorni e sul medesimo percorso si affronteranno anche i partecipanti alla seconda edizione di Italia Challenge Classe 950 – Trofeo Alessandro Bruno, regata in solitario per le performanti imbarcazioni della Classe 950.

Il 15 maggio è invece in programma la Regata degli Isolotti – Trofeo Achille e Giulia Boroli, aperta a tutte le imbarcazioni stazzate IRC superiori ai 9 metri di lunghezza, che si svolgerà sul percorso Genova – Gallinara – Isola del Tino – Genova, lungo 157 miglia.

Dal 22 al 24 maggio Portofino accoglie il Trofeo SIAD Bombola d’Oro. Giunta alla 19° edizione, la regata è dedicata ai Dinghy 12 piedi, piccole barche per singoli  che vantano una tradizione secolare. Tornato in auge da molti anni, il Dinghy mette d’accordo tutti: giovani e meno giovani, esperti marinai e capitani di industria. Oltre 80 imbarcazioni provenienti da tutta Italia si affronteranno in tre giorni di regata nel Golfo del Tigullio.

Il 12 giugno prende il via la Giraglia Rolex Cup, la più importante regata d’altura del Mediterraneo. Giunta alla 63° edizione, la manifestazione inizia con la regata Sanremo – Saint Tropez del 12 giugno, prosegue con tre giorni di regate costiere a Saint Tropez (14-16 giugno) e si conclude con la prova d’altura in partenza il 17 giugno sul percorso lungo 241 miglia Saint Tropez – Giraglia – Genova. Quest’anno, per la prima volta, la regata d’altura si potrà correre in solitario (Giraglia Rolex Cup Solo). Sono attese oltre 200 imbarcazioni e più di 2000 velisti provenienti da ogni parte del mondo che quest’anno tornano a fare rotta sul Porticciolo Duca degli Abruzzi, dove ha sede lo Yacht Club Italiano, punto di arrivo della regata d’altura.

Sabato 27 giugno il mare di Genova si colora con Millevele, la grande festa della vela dedicata a barche di ogni dimensione che si affronteranno in uno scenografico percorso lungo la costa del capoluogo ligure. A settembre Genova torna protagonista con la Coppa Italia J24, tappa del circuito dedicato a queste imbarcazioni monotipo, che si svolgerà dall’11 al 13 settembre.

Dal 17 al 19 settembre Portofino ospita il Portofino Rolex Trophy, la regata che lo Yacht Club Italiano e Rolex dedicano alle barche che hanno fatto la storia della vela mondiale. L’edizione 2015 è riservata alle imbarcazioni delle classi metriche 15 Metri S.I. e 12 Metri S.I..

Dal 24 al 27 prende il via a Santa Margherita Ligure la Rolex MBA’s Conference & Regatta: Rolex affianca per il sesto anno lo Yacht Club Italiano nell’organizzare la straordinaria sfida tra gli studenti  master delle più importanti business school del mondo, in collaborazione con SDA Bocconi. Due giorni di regata si concluderanno con una finale di match race a bordo di otto monotipi.

Il 10 ottobre si torna a Genova per la Regata della Capraia, riservata alle imbarcazioni stazzate IRC, che si snoderà sul percorso Genova – Capraia – Genova, lungo 185 miglia. Una settimana dopo, il 17 e il 18 ottobre, si svolgerà la tradizionale Coppa Poggi dedicata alle derive 470, 420 e Laser.

Il calendario dello Yacht Club Italiano si chiude con la Match Race Cup, una grande classica del Club  in programma a Genova dal 23 al 25 ottobre: una sfida tra otto equipaggi che si daranno battaglia a bordo dei quattro Beneteau First 7.5 della Match Race Academy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione