La maledizione del Concordia: i naufraghi soffrono di fobie, demenza e anche un caso di Parkinson

Stiamo parlando delle prime notizie, inquietanti, che emergono dal Processo di Grossetto dove è imputato Francesco Schettino e dove Costa Crociere spa figura come responsabile civile del processo

23 settembre 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Potremmo definirla la “maledizione della Costa Concordia”, stiamo parlando delle prime notizie, inquietanti, che emergono dal Processo di Grossetto dove è imputato Francesco Schettino e dove Costa Crociere spa figura come responsabile civile. Di cosa si tratta?

 

Alcuni passeggeri si sono dichiarati parte civile per chiedere risarcimenti a Francesco Schettino e Costa Crociere non solo per i fatti riguardanti la notte del naufragio, ma soprattutto per i danni post traumatici da stress che, secondo il parere di neurologi e medici legali intervenuti, sono direttamente collegati allo shock del naufragio. Si parla di demenza senile, insonnia, ossessioni, claustrofobia e di un caso ancora più eclatante, il morbo di Parkinson.

 

Sono tutte patologie collegate al disastro navale? Costa Crociere si è difesa per quanto concerne il manifestarsi del morbo di Parkinson in uno dei soggetti, asserendo che la letteratura scientifica esaminata non indica in alcuna maniera la possibilità che sia insorto a causa del naufragio. Sarà, ma sta di fatto che sono troppi i casi di disturbi gravi segnalati nei sopravvissuti. Ci auguriamo che la giustizia faccia il suo corso e dia i giusti risarcimenti a chi, in quella maledetta notte, ha avuto solo la “colpa” di trovarsi a bordo.

 

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Costa Concordia: rimossa la prima piattaforma

  • 28 luglio 2015

E' stata rimossa la prima delle sei piattaforme utilizzate per appoggiare la Costa Concordia. Sono state usate per facilitare la rotazione dell'imbarcazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione