La Regione Liguria finanzia il rilancio della nautica

La Regione LIguria ha lanciato un bando che prevede un microcredito di 1.812.000 euro per dare un aiuto al settor della nautica

7 Marzo 2014 | di Redazione Liguria Nautica

La Regione Liguria ha pubblicato un bando per il rilancio produttivo del settore della nautica, che prevede l’erogazione di fondi  – la cui dotazione finanziaria è pari a € 1.812.000 – a favore di aggregazioni di aziende con attività complementari.

L’obiettivo principale è di incentivare forme di aggregazione tra aziende appartenenti a distretti diversi, con attività complementari e integrate a filiera, al fine di sostenere il rilancio produttivo del settore della nautica, sviluppando anche il modello di rete di impresa attraverso contratti di rete.

 

L’agevolazione è concessa in regime de minimis per un ammontare degli investimenti ammissibili non inferiore a € 100.000 e nel limite massimo di € 200.000, nella misura di contributo a fondo perduto per il 50% dell’agevolazione e di finanziamento a tasso agevolato (0,50%) per il restante 50%.

Le domande di ammissione all’agevolazione possono essere presentate online sul sito www.filse.it  dal giorno 25/03/2014 al giorno 7/04/2014 con procedura valutativa ‘a sportello’, secondo l’ordine cronologico di invio.

Al fine di illustrare nel dettaglio i contenuti del bando e le relative modalità di partecipazione, il giorno martedì 11 marzo 2014 alle ore 14 è convocata una riunione presso la sede di FILSE SpA (Piazza De Ferrari, 1 – Genova,5° piano Sala Auditorium), a cui interverranno i funzionari della società finanziaria della Regione Liguria.

Si prega di comunicare tempestivamente la propria partecipazione all’incontro a ufficiostudi@ucina.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

3 commenti

  1. Carlo Lagolio ha detto:

    buongiorno , questo paese sorprende sempre. La regione Liguria finanzia il rilancio della nautica e nel contempo NON include ( per disattenzione ) le scuole vela ed i charter Liguri dal portale ufficiale della Regione stessa ( http://www.turismoinliguria.it ). Ho inviato tale segnalazione ai vari organi competenti e che inoltrerò anche a Liguria Nautica ( sperando che la pubblichino ) e mi stupisco del fatto che non se ne sono accorti molto prima. cordiali saluti Carlo Lagolio

  2. Michele Ginocchio ha detto:

    Salve, mi chiamo Michele Ginocchio sarei interessato a partecipare per approfondire il tema che affronterete.
    Cardiali saluti Michele Ginocchio.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione