La vela perfetta? Ci pensa il Politecnico di Milano

Il Politecnico, con la partnership di Fondazione Cariplo, ha lanciato una speciale telecamera che potrebbe contribuire sensibilmente allo sviluppo della progettazione delle vele

9 Dicembre 2014 | di Redazione Liguria Nautica

La progettazione delle vela è in continua evoluzione, tutte le aziende del settore investono costantemente nello sviluppo tecnologico dei materiali per fornire ai velisti performance sempre più alte e prodotti studiati su misura per le loro esigenze. Anche il Politecnico di Milano, con la partnership di Fondazione Cariplo, ha messo a punto delle ricerche su questo settore.

 

Il Politecnico infatti ha lanciato una speciale telecamera che deve essere posizionata sul piano di coperta dell’imbarcazione, in posizione tale da poter riprendere l’intera superficie della vela per acquisirne la forma tridimensionale.

Il dispositivo utilizza per la ripresa delle vele la tecnologia del “tempo di volo” (TOF – Time of Flight), sia sotto forma di laser scanner che di telecamera 3D. Questa tecnologia offre elevate prestazioni anche in cattive condizioni metereologiche (pioggia, nebbia e polvere), favorendo l’acquisizione di misure non disturbate da agenti esterni. La forma della vela viene descritta tramite una nuvola di punti misurati sulla stessa mentre è in movimento. Tali punti sono poi collegati (interpolati) per riprodurre la superficie reale della vela in opera: l’immagine tridimensionale così ricavata può essere confrontata con quella teorica di progetto allo scopo di rilevare ed evidenziare le differenze tra forma attesa e reale.

Il dispositivo può essere utilizzato sia sui modelli in scala utilizzati per le prove nelle gallerie del vento sia sulle imbarcazioni in condizioni reali d’impiego.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

SPECIALE VELA – Ti presento l'A Zero

  • 25 Giugno 2012

Abbiamo parlato con Paolo Cattaneo di Banks Sails Italia, che ci ha spiegato quali possono essere le soluzioni per le vele da andature portanti adatte sia in crociera sia in regata

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione