La Volvo Ocean Race celebra 40 anni in un cortometraggio VIDEO

Per celebrare i 40 anni di attività, Volvo Ocean Race ha prodotto un film suggestivo che racconta il coraggio degli uomini, nel fare grande, anno dopo anno e superando i propri limiti, questo sport

8 Luglio 2013 | di Redazione Liguria Nautica

“Come vuole la leggenda tutto è nato davanti a una birra in un pub di Portsmouth”. Prima del fruttuoso incontro tra il colonnello Bill Whitbread e l’ammiraglio Otto Steiner non era mai stata compiuta un’impresa del genere: una gara in barca a vela intorno al mondo. A onore della storia, a mettere l’idea in testa a questi due uomini fu Robin Knox-Johnston che nel 1969 completò il giro del mondo non-stop.

 

L’8 settembre 1973 parte così dalla banchina del porto di Portsmouth la Whitbread Round the World Race, arrivata ai giorni nostri con il nome di Volvo Ocean Race, dal nome del suo attuale proprietario. Da 40 anni, professionisti ma prima di tutto uomini coraggiosi, disputano una gara pericolosa e di privazioni, le testimonianze raccontano di onde alte 30 metri e di un vento che può raggiungere i 60 nodi. “Oggi tutto è cambiato e niente è cambiato”.

 

Per l’occasione Volvo Ocean Race ha realizzato un cortometraggio che celebra prima di tutto il valore dei suoi partecipanti impegnati in questo sport; questa straordinaria competizione parla proprio della natura degli uomini che è spingersi oltre il limite, anche se vuol dire sofferenza e sforzi disumani. Ad Alicante, in Spagna, una mostra fotografica, aperta fino al 28 febbraio 2014, racconta invece con gli scatti più spettacolari l’avventura intorno al mondo.

 

ECCO IL FILM DELLA VOLVO OCEAN RACE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione